Tempo di lettura: 3 minuti

Quando si parla dello stress, inevitabilmente si fa riferimento a una delle problematiche principali della nostra epoca. Viene ritenuto come una sorta di reazione dell’organismo umano nei confronti di tutta una serie di eventi esterni che generano una molteplicità di emozioni negative e che, inevitabilmente, va a condizionare la vita di tutti i giorni.

Sono tantissimi gli ambiti in cui, infatti, serve imparare a convivere con lo stress. Tra gli altri troviamo quello dei giocatori online che si affrontano al poker online, piuttosto che gli sportivi prima di partite e gare importanti, ma anche gli studenti prima di verifiche ed esami e la lista potrebbe dilungarsi in maniera incredibile.

L’incidenza dello stress a livello mentale

Dal punto di vista scientifico, si tratta di un legame che è stato acclarato in numerose occasioni. Nel momento in cui il cervello va a rilevare una situazione di potenziale stress, ecco che provvede a diffondere in tutto l’organismo umano una sostanza che è stata denominata cortisolo, meglio conosciuta come ormone dello stress.

Nel momento in cui si alzano i livelli di cortisolo che sono presenti nel sangue, ecco che l’attività dell’ippocampo viene fortemente condizionata. Un aspetto che non si può sottovalutare, dal momento che l’ippocampo riveste un’importanza notevole non solo in riferimento alla memoria, ma anche per quanto concerne l’apprendimento.

Nel caso in cui, infatti, l’ippocampo dovesse essere chiamato a svolgere un’attività troppo alta, ecco che tutto questo può andare a condizionare in maniera fortemente negativa pure la corteccia prefrontale, da cui dipende la concentrazione, così come la capacità di restare lucidi e giudicare, ma anche la capacità a livello relazionale.

In poche parole, è abbastanza facile mettere in evidenza, nel caso in cui si dovessero avere dei problemi a tenere alta la concentrazione per lunghi periodi di tempo, oppure se si dovessero riscontrare delle difficoltà nel riuscire a ricordare diversi aspetti, ecco che la causa potrebbe essere legata allo stress.

Serve consapevolezza

È davvero impressionante andare a scoprire tutte quelle conseguenze che lo stress può portare al nostro cervello senza nemmeno rendersene conto. Al tempo stesso, è importante avere piena consapevolezza di tutto quello che può derivare per via dello stress. Infatti, un altro riflesso di una situazione di stress è legata al fatto che le difese immunitarie si riducono notevolmente. E, al tempo stesso, avere delle difese immunitarie, che sono molto importanti soprattutto nei soggetti anziani che dovrebbero consumare anche cibi specifici per migliorarle, notevolmente ridotte va ad aumentare notevolmente il rischio di essere colpiti da delle infezioni, oppure di dover fare i conti con altre patologie che, in alcuni casi, possono essere anche gravi.

Di conseguenza, diventa fondamentale tenere a mente come lo stress può e deve essere sempre tenuto sotto controllo. In quest’ottica, è fondamentale mantenere un comportamento di carattere preventivo, in maniera tale da non dover poi curare delle conseguenze difficili e complicate, che possono danneggiare notevolmente la nostra salute.

In tal senso, è necessario mettere in evidenza come il fatto di ritagliarsi del tempo e dello spazio per coltivare le proprie passioni e i propri hobby è decisamente importante, visto che la frenesia che caratterizza la vita di tutti i giorni ci porta, inevitabilmente, a non avere mai un attimo di tempo libero da dedicare alle proprie passioni.

Al tempo stesso, anche il fatto di non avere delle attività dove si può sfogare un po’ tutto questo stress e le situazioni che possono generare preoccupazioni, ansia e quant’altro, non fa altro che peggiorare la situazione. Avere una valvola di sfogo a cui ricorrere soprattutto in tutte quelle giornate e quei momenti in cui si capisce che lo stress potrebbe prevalere, dovrebbe diventare una vera e propria priorità per ognuno di noi: ad esempio, correre riduce lo stress e porta nuove idee, secondo diverse ricerche effettuate di recente.