Categoria: Gusto

Conclusasi a Milano la tre giorni di Identità Golose 2023: “La Rivoluzione è servita“

La tre giorni di “Identità Golose” edizione 2023 svoltasi a Milano ha segnato il raggiungimento della maggiore età per questo decisivo appuntamento della cultura enogastronomica internazionale, il cui titolo era: “Signore e signori, la Rivoluzione è servita “.

Poiché – come diceva Croce – le idee camminano sulle gambe degli uomini, ognuno degli autorevoli relatori ha dato la propria personale e sempre plausibile interpretazione al concetto di rivoluzione del settore, rivoluzione maturatasi nel dopo pandemia e durante il conflitto russo-ucraino.

Leggi di più

Presentato “Brindisi! – Vino, Appia, Mare” dal 22 al 25 aprile a Brindisi

A Brindisi nasce un nuovo festival che celebra il vino, la Via Appia e il mare. Brindisi! – Vino, Appia, Mare, in programma da sabato 22 a martedì 25 aprile 2023,  è il festival per valorizzare la tradizione vitivinicola e gastronomica, il territorio e il mare in chiave creativa e innovativa nato, facendo immediatamente seguito alla candidatura della Via Appia a Patrimonio Unesco, dalla collaborazione tra l’Assessorato al Turismo della Città di Brindisi e il Teatro Pubblico Pugliese e sostenuto economicamente dalla Regione Puglia attraverso l’Agenzia Regionale Pugliapromozione.

Leggi di più

Franziska Chef e Campagneros creano “Fuorisede” per chi ama la sana alimentazione e l’ambiente

 Ritorniamo alla semplicità del passato, per fare passi sostenibili nel futuro.  La riscoperta delle piccole cose e la forza delle cose semplici in questo momento di grande ansia che avvolge il pianeta è il progetto portato avanti da “Fuorisede”, il nuovo spazio barese condiviso da chi ama parlare di ambiente e sana alimentazione.

Si trova a Bari, nel quartiere Carrassi, e più precisamente in Via Toma 20. Fuorisede è  sorto sull’iniziativa di Effetto Terra Campagneros in collaborazione con Francesca Mola in arte Franziska Chef.

Leggi di più

El restaurante Biancofiore, excelencia Michelín en Bari ha sido el primero de mi tour de estrellas entre Italia y España

Conocer las excelencias de la gastronomía no es fácil sin un buen guía. Así que opté por seguir la guía que acompaña a los viajeros desde hace tantos años para mostrarles los mejores lugares para comer en las distintas etapas y que a menudo se regalaba a quienes compraban neumáticos Michelin. Hablo, pues, de la máxima expresión de la crítica gastronómica, que es la guía Michelin que, en sus distintas ediciones, ya mundiales, asigna hasta tres estrellas a restaurantes y chefs. En mi ciudad natal, Bari, en Italia, no hay restaurantes con estrellas, pero hay restaurantes que pronto podrían ganárselas. Entre ellos, para comenzar mi Tour de Estrellas, elegí el “Restaurante Biancofiore” de Diego, donde el chef Giacinto Fanelli guía magistralmente su cocina para preparar deliciosos platos tradicionales de Bari renacidos con creaciones dignas de estrellas Michelin.

Leggi di più

Cozza tarantina challenge, il primo filtro AR dedicato a Taranto su Instagram, Facebook, e presto su TikTok

Arriva su Instagram e Facebook, e presto anche su TikTok, il primo filtro AR dedicato a Taranto e in particolare alla cozza, considerata l’oro nero dei suoi mari. I filtri per la realtà aumentata, detti ‘AR’, sono effetti che vengono sovrapposti dinamicamente all’immagine reale visualizzata dalla fotocamera ed elevano la qualità della foto con un clic. Il filtro si chiama «Cozza tarantina challenge» ed è stato creato dalla società di informatica e comunicazione digitale ‘Errepi Net’ per promuovere in maniera divertente uno dei prodotti gastronomici simbolo della terra ionica, ma anche per strappare un sorriso agli utenti che lo utilizzeranno.

Leggi di più

Il 14 gennaio notte dell’enogastronomia a Giovinazzo con “Alberghiero Sotto le Stelle”

Sabato 14 gennaio 2023, dalle ore 17:00 alle ore 22:00, presso la sede di via Giovinazzo in località 1^ cala, alunni e docenti dell’Istituto Alberghiero di Molfetta saranno protagonisti dell’evento “Alberghiero Sotto le Stelle” – notte dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

Il programma dell’evento è davvero ricco e suddiviso in due sezioni: OFFERTA FORMATIVA e FOOD EXPERIENCE.

Leggi di più

McDonald’s: apre un nuovo ristorante a Monopoli. Nel locale lavoreranno 60 persone

Il nuovo ristorante McDonald’s di Monopoli, situato in viale Aldo Moro, aprirà domani giovedì 29 dicembre; nel nuovo locale lavoreranno 60 persone.

Presso il ristorante di Monopoli è attivo il servizio McDrive, grazie al quale è possibile ordinare, pagare e ricevere il proprio ordine comodamente dalla propria auto. Nel locale è presente anche McCafé, luogo ideale per una colazione o una pausa. McCafé offre ai clienti la possibilità di gustare con calma un caffè di qualità e un’offerta varia di soft drink e prodotti da forno.

Leggi di più

La rete di cuoche di casa Cesarine.com (per ora a Siena e dintorni) offre ai viaggiatori la vera cucina locale

“L’idea di diventare una Cesarina, nasce dalla mia necessità di creare e condividere uno spazio accogliente, e familiare appunto, con tutti coloro che amano la bellezza della natura, il calore di un camino acceso e la bontà della cucina di famiglia e di un tempo ormai perduto.” Così si presenta Grazia sulla piattaforma cesarine.com, dove ogni appassionato di cucina locale può prenotare una cena a lume di candela o un corso di cucina di pasta fresca tradizionale che lei tiene nel suo casale tra le colline toscane, a Sinalunga: ad accogliere i suoi ospiti un’ampia sala da pranzo padronale, legata alle tradizioni contadine di un tempo, con soffitti a travi di legno e pavimenti di pietra.

Leggi di più

Premio Biol Miel 2022, i migliori 3 mieli ‘millefiori’ sono italiani, parla straniero il podio dei ‘monoflora’

La giuria del premio internazionale Biol Miel 2002 nella categoria ‘millefiori’ premia tre realtà apistiche italiane. Sono: l’azienda ‘Vito Pasquale Saluzzo’ di Castelvetrano (Trapani) che si è aggiudicata la medaglia d’oro con il ‘Miele Siciliano di millefiori’ ottenuto grazie alle api nere sicule; il Consorzio dei Produttori Biologici (Con.Pro.Bio.) Lucano che ha conquistato il secondo posto con il ‘Millefiori Bio’ prodotto nell’entroterra della Basilicata e l’azienda ‘Soleterra di Luca Serri’ con sede a Modena, classificatasi terza, con il ‘Miele del Crinale dell’appennino Tosco-Emiliano’, miele di alta quota.

Leggi di più
Caricamento in corso