Categoria: Attualità

Il Network Internazionale Danza Puglia dal 27 al 29 settembre incontra le scuole di danza pugliesi

In vista della ripartenza del Network Internazionale Danza Puglia, giunto alla sua nona edizione, sono in programma tre incontri di presentazione aperti al pubblico e dedicati principalmente ad insegnanti, allievi e professionisti della danza in cui il direttore artistico Ezio Schiavulli e lo staff dell’associazione RiESCo presenteranno il programma formativo e pedagogico dell’edizione 2022.23.

Gli incontri si svolgeranno il 27, 28 e 29 settembre a Bari, San Vito dei Normanni e Barletta, e saranno, per il NetworkIDP, un’occasione di incontro e confronto con territori diversi per coinvolgere insegnanti e allievi di tutta la Puglia e promuovere contestualmente l’offerta culturale e la filosofia del NetworkIDP.

Leggi di più

Presentato lo Sportello Unico Digitale della Zes Adriatica Puglia-Molise

 E’ stato inaugurato ieri mattina dal Commissario straordinario del Governo, ing. Manlio Guadagnuolo, lo Sportello Unico Digitale della ZES (Zona Economica Speciale) Adriatica interregionale Puglia-Molise, strumento che consentirà a piccole, medie e grandi imprese di presentare istanza per l’ottenimento di un’Autorizzazione Unica, accedendo così a una serie di agevolazioni fiscali e soprattutto a semplificazioni amministrative, dando vita alla burocrazia amica delle imprese:

Leggi di più

Taranto, Medita Festival: Il Premio dei Due Mari BCC San Marzano a Malika Ayane

Si rinnova per il terzo anno consecutivo il sostegno della BCC San Marzano al Medita Festival, organizzato dall’8 all’11 settembre nella suggestiva cornice della Rotonda del Lungomare di Taranto dall’Orchestra della Magna Grecia, in collaborazione con il Comune di Taranto, la Regione Puglia e il Ministero della Cultura. Dopo il successo delle prime due edizioni quest’anno sono in programma quattro grandi concerti con Riccardo Cocciante, Achille Lauro, l’Orchestra Mancina e Malika Ayane.

Leggi di più

Mondo Acqua e Outdoor Design Milano anche per il 2022 al Festival Giornalisti del Mediterraneo

La kermesse ospita ogni anno i nomi più importanti del giornalismo e della comunicazione, della politica, della diplomazia, per fare il punto sul dibattito nazionale e internazionale, per questa edizione 2022, affronterà i temi che sono al centro dell’agenda politica mondiale e che il Festival ha da sempre a cuore: l’accoglienza, il dialogo, la solidarietà, ma anche e soprattutto la crisi energetica, la tutela ambientale, la sostenibilità. Tematiche nell’ambito delle quali siamo noi stessi, da sempre, attivi promotori del cambiamento.
È questo lo spirito che ci lega ad un evento considerato, a tutti gli effetti, tra i più prestigiosi del settore e durante il quale, quest’anno, Mondo Acqua e Outdoor Design Milano avranno consentito l’onore di consegnare il premio “Caravella del Mediterraneo” ad Andrea Scanzi, giornalista de Il Fatto Quotidiano. Siamo orgogliosi che questo sodalizio di intenti possa nuovamente essere realtà.

Leggi di più

“CHIOSTRO DI LUCE”, DAL 4 AGOSTO IL VIDEO MAPPING DI ARTWORK AL SEMINARIO ANTICO DI LECCE

Dal prossimo 4 agosto, dalle 21 a mezzanotte, la visita del chiostro dell’antico Seminario di Lecce sarà arricchita da un video mapping che presenta arte, storia, architettura, fede e tradizioni della comunità leccese. “Chiostro di Luce” è il titolo del progetto di ArtWork che mira a una fruizione innovativa del chiostro del magnifico palazzo settecentesco su piazza del Duomo, che tra l’altro ospita al primo piano il Mudas, il Museo di Arte Sacra. In evidenza saranno infatti proprio le opere d’arte custodite nel Museo, alcune pagine salienti della storia di Lecce nel contesto del Mediterraneo, con un importante richiamo alla vittoria di Lepanto nel 1571, le chiese del circuito LeccEcclesiae e, ovviamente, la festa di sant’Oronzo nell’anno del Giubileo oronziano. 

Leggi di più

Tornano i turisti in Italia, ma manca la guardia medica turistica. Una startup aiuta i viaggiatori internazionali con la Telemedicina

Finalmente sono tornati i turisti nella nostra bella Penisola, riempiendo le città d’arte ma anche spiagge, monti e laghi. Il Bel Paese conterà oltre 27 milioni di presenze solo tra luglio e agosto, circa un 25% in più rispetto al 2021.

I cittadini stranieri che si ammalano in vacanza non possono però contare sulla guardia medica turistica che, per il secondo anno consecutivo, è in difficoltà a causa di ferie, coronavirus e una generale carenza di medici. 

Leggi di più
Caricamento in corso