Categoria: Spettacoli

GILGAMESH. DALL’8 FEBBRAIO IN SCENA Lo Cascio, Pirrotta e Calcagno A LECCE, PUTIGNANO E BARLETTA

Dall’8 al 12 febbraio Luigi Lo Cascio, Vincenzo Pirrotta e Giovanni Calcagno portano in scena in Puglia “Gilgamesh – L’epopea di colui che tutto vide”.  Cinque gli appuntamenti tra Lecce, Putignano e Barletta per le stagioni teatrali organizzate dalle amministrazioni comunali in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Si inizia mercoledì 8 febbraio al Teatro Apollo di Lecce (sipario ore 21.00), proseguendo il 9 febbraio al Teatro Comunale di Putignano (sipario ore 21.00), terminando con una tre giorni, dal 10 al 12 febbraio, al Teatro Curci di Barletta (sipario ore 21.15 il 10 e l’11 febbraio e ore 18.30 il 12 febbraio).

Leggi di più

Duro di nome e di fatto. Dissacrante lo spettacolo di Angelo Duro a Putignano

SONO CAMBIATO. È questo il titolo del nuovo spettacolo di Angelo Duro, messo in scena ieri al Teatro che non c’è di Putignano. Duro di nome e di fatto, ha trattenuto e divertito un pubblico di circa  mille persone con battute esilaranti ma altrettanto dissacranti. Palermitano, 40 anni compiuti ad agosto, nato sotto il segno del Leone (e già il segno zodiacale la dice tutta!). Cinico e irriverente quanto basta per raggiungere un successo tale da essere invitato alla seconda serata di Sanremo, dove – come  lui stesso ha preannunciato – ci faremo due risate ma anche due denunce.

Leggi di più

A SPAZIOleARTI a Molfetta IL 4 febbraio in scena Antonello Taurino in COMEDIAN

In scena Antonello Taurino, noto per “Il Clerico vagante”, “I mestieri più stupidi del mondo”, “Il professore”, “Il Teatro senza Conflitto” a Zelig Arcimboldi, e per i suoi tanti spettacoli comici con cui ha girato nei teatri d’Italia negli ultimi dieci anni. Uno spettacolo esilarante, un recital in stile stand-up comedy in cui Taurino azzarda un raffinato omaggio agli stand-up comedian anglosassoni. Quindi: microfono, asta, niente scenografia, e i racconti della sua vita di comico, attore e docente trapiantato da Lecce a Milano, oltre che brani tratti da altri suoi spettacoli
teatrali. Un one man show che da anni gira l’Italia mietendo successi su palchi come lo Zelig, per approdare poi addirittura in Svizzera (tedesca!), a New York, Parigi, Londra e Amsterdam, oltre che al mitico Fringe Festival di Edimburgo. E dulcis in fundo, in una birreria salentina di un suo cugino pregiudicato, dove viene pagato in melanzane…
Da non perdere…Prima che diventi illegale! Si accede con prenotazione obbligatoria.

Leggi di più

“Raffa in the Sky”: l’opera ispirata a Raffaella Carrà dal prossimo settembre al Teatro Donizetti di Bergamo

Si intitola Raffa in the Sky la nuova opera commissionata dalla Fondazione Teatro Donizetti per il 2023 anno di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura al compositore Lamberto Curtoni su libretto di Renata Ciaravino e Alberto Mattioli da un’idea di Francesco Micheli che firmerà la regia dello spettacolo in scena al Teatro Donizetti di Bergamo il prossimo settembre. 

Leggi di più

Giovani talenti lirici diventano a Molfetta brillanti stelle

Si sono meritati la standing ovation e hanno concesso il doppio bis, visto i calorosi ed lunghi applausi del pubblico, i giovani e talentuosi interpreti del” Le voci dell’amore” l’omaggio a Maria Callas tributato dalla Fondazione Valente alla divina.

Per il centenario della nascita di Maria Callas la Fondazione Valente ha fortemente voluto omaggiare “la divina” con uno spettacolo che ha ripercorso i grandi debutti e le arie che hanno reso celebre l’artista in tutto il mondo.
Una figura complessa e variegata per le molteplici vicende legate alla vita umana e professionale.

Leggi di più

Convince e diverte il Mattia Pascal di Marchesi all’AncheCinema

Ieri 29 gennaio Giorgio Marchesi ha portato “Il fu Mattia Pascal” all’AncheCinema di Bari. Adattato e diretto dallo stesso Marchesi, in collaborazione con Simonetta Solder, lo spettacolo sottolinea l’ironia del romanzo pirandelliano e, usandone il linguaggio, lo sposta di registro, alleggerendolo, in modo da avvicinarlo al contemporaneo, soprattutto alle nuove generazioni.
Il monologo di Mattia Pascal, da cui di tanto in tanto emergono le voci, anche dialettali, degli altri personaggi, è accompagnato dalla musica composta e suonata dal vivo da Raffaele Toninelli, dal contributo video di Simone Salvatore e dai giochi di luce di Luca Palmieri, particolarmente efficaci nel monologo sull’ombra.

Leggi di più

AL CARNEVALE DI PUTIGNANO SFILA IL RADIOCARRO CON I DJ DELLE GRANDI RADIO ITALIANE

Un carro realizzato dai maestri cartapestai dell’associazione Farinella, allestito come un grande libro di cartapesta pronto a raccontare “Fiabe Sbagliate” e dedicato alla grande musica trasmessa delle grandi Radio italiane. Sul carro ribattezzato “RadioCarro delle Fiabe Sbagliate” sono già pronti a salire i DJ di Radio Norba, R101 e Radio 105, anche con i mattatori dello ZOO di 105. Un carro a tutta musica quindi, pronto a far divertire, ballare e cantare a squarciagola il pubblico del Carnevale di Putignano. Il tutto al ritmo delle hit più ascoltate del momento.

Leggi di più

“DIO È MORTO E NEANCH’IO MI SENTO TANTO BENE”: TULLIO SOLENGHI IL 5 FEBBRAIO AL TEATRO VERDI DI BRINDISI

“Dio è morto e neanch’io mi sento tanto bene” è il titolo del nuovo spettacolo di Tullio Solenghi, in scena al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi domenica 5 febbraio, con sipario alle ore 18. Biglietti disponibili in botteghino, dal lunedì al venerdì ore 11-13 e 16.30-18.30, e online alla pagina rebrand.ly/Solenghi. Info T. 0831 562 554 e botteghino@nuovoteatroverdi.com. Lo spettacolo è un connubio di prosa e musica in cui Solenghi diletta gli spettatori con la lettura di alcuni esilaranti brani tratti dai libri di Woody Allen, accompagnato dalle musiche che hanno caratterizzato i suoi film più significativi, eseguite dal vivo dal Nidi Ensemble, diretto al pianoforte da Alessandro Nidi e formato da Giulia Di Cagno al violino, Filippo Nidi al trombone, Massimo Ferraguti al clarinetto, Tea Pagliarini al corno e da Sebastiano Nidi alle percussioni.

Leggi di più

ANCHE MACE E VALERIO LUNDINI & I VAZZANIKKI AL CARNEVALE DI PUTIGNANO 2023

Sabato 11 febbraio nel “Teatro che non c’è” in via Michele Mummolo (zona industriale) si esibirà MACE con un dj set tra elettronica e techno. Dalle ore 23.00 serata di musica e grande energia quindi.  MACE è tra i più visionari producer italiani, artista, dj e instancabile viaggiatore. Un artista capace di raccontare la contemporaneità con un tocco unico. Per il suo album “OBE” risultato, nel primo weekend, l’album d’esordio più̀ ascoltato al mondo su Spotify, ha collaborato con i più importanti esponenti della scena italiana tra cui Blanco, Salmo, Geolier e Gemitaiz.

Leggi di più

L’amore declinato in musica e parole a Molfetta di Claudio Santamaria (video)

In primo piano l’amore in forma cantata e recitata in questo primo appuntamento a Molfetta della rassegna ” Prospettive musicali” che ha già riscosso il consenso del pubblico, tanto da essere sold out.

Claudio Santamaria si è esibito in “Le canzoni dell’amore” un concerto – omaggio alla grande musica italiana tenutosi nella parrocchia San Pio X, insonorizzata per l’occasione per rendere la massima resa musicale.

Leggi di più

IL 21 GENNAIO A BARLETTA E IL 22 A NARDÒ SABINA GUZZANTI E GIORGIO TIRABASI IN SCENA CON “LE VERDI COLLINE DELL’AFRICA”

Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi saranno in scena in Puglia questo weekend con lo spettacolo comico “Le verdi colline dell’Africa” per le stagioni teatrali dei Comuni di Barletta e Nardò. organizzate in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Sabato 21 gennaio tappa al Teatro Curci di Barletta (sipario ore 21.15) e domenica 22 gennaio al Teatro Comunale di Nardò (sipario ore 21.00).

Leggi di più

Il 20 gennaio in scena “Zvi Zvi Rosa Luxemburg” al Teatro Mariella di Monopoli

“Ad essere umani non posso insegnarvelo”, è la frase che meglio rappresenta la forza e il coraggio di Rosa Luxemburg, filosofa, economista, politica e rivoluzionaria polacca a cui è dedicato il terzo appuntamento della stagione 2022-2023 del teatro Mariella di Monopoli nell’ambito della rassegna Facciamo memoria promossa e organizzata dall’associazione Ubuntu non solo teatro aps.

Lo spettacolo, intitolato Zvi Zvi Rosa Luxemburg e interpretato da Antonella Ruggiero, andrà in scena venerdì 20 gennaio alle 21.00 al Teatro Mariella per la regia di Ilaria Cangialosi.

La produzione Animalenta prevede anche il disegno luci di Roberto De Bellis, le scene di Michele Iannone, i costumi di Micaela Colella e le musiche di Luca Ippolito.

Leggi di più
Caricamento in corso