Tempo di lettura: 3 minuti

Domani giovedì 28 settembre alle 18.30 a Barletta sulla litoranea Pietro Mennea si terrà la cerimonia di inaugurazione del Campionato del mondo di Coastal Rowling e Beach Sprint.

L’evento mondiale che vede oltre 900 atleti con accompagnatori giunti da 45 nazioni del mondo chiuderà i battenti il prossimo 8 ottobre.

Alla cerimonia parteciperanno il sindaco di Barletta Cosimo Cannito, il presidente di World Rowing Jean-Christophe Rolland, il presidente del Comitato organizzatore Roberto Rizzi, il presidente della Federazione Italiana di Canottaggio Giuseppe Abbagnale e l’assessore allo Sport del Comune di Barletta Marcello Degennaro, questi ultimi due componenti del Comitato organizzatore dei Mondiali.

Alle ore 18 di domani giovedì 28 settembre è previsto per i giornalisti un punto stampa, anche con la partecipazione del presidente Abbagnale, all’interno della sala stampa dell’area che ospita l’evento sportivo.

I Mondiali di Coastal Rowing e Beach Sprint 2023 a Barletta rappresentano un ulteriore tassello nelle azioni di promozione del “Prodotto Turistico Sport, Natura e Benessere”. La Regione Puglia, attraverso l’Agenzia regionale del Turismo (ARET) Pugliapromozione a partire da domani, con il via alla competizione sportiva a Barletta, realizzerà un articolato programma di valorizzazione turistica rivolto ai partecipanti arrivati in Puglia da cinque continenti. Olimpionici ed esperti vogatori costieri, nonché giudici ed altri ospiti accompagnatori, potranno assaporare l’accoglienza turistica della Puglia in grado di offrire attrattori per tutto l’anno, dagli itinerari artistici culturali a quelli enogastronomici oltre che sportivi.

“Il prodotto turistico legato a Sport, Natura e Benessere, è un prodotto su cui la Regione Puglia sta investendo in chiave di sostenibilità e per l’ampliamento della stagione turistica – ha dichiarato Gianfranco Lopane, assessore regionale al Turismo, Sviluppo e Impresa Turistica – . In quest’ottica, le manifestazioni sportive come i Mondiali di Coastal Rowing e Beach sprint, in programma a Barletta, rappresentano un’opportunità per la Puglia per brillare come destinazione turistica, offrendo anche uno scenario costiero unico per una competizione internazionale. La comunità barlettana, gli operatori e le istituzioni, nel lavoro di squadra, sono pronti ad accogliere atlete e atleti provenienti da ogni angolo del pianeta, a promuovere le nostre bellezze con la consueta ospitalità verso chi sceglierà di venire in Puglia per seguire l’evento e scoprire nuove esperienze”.

“Abbiamo predisposto un’accoglienza per gli ospiti internazionali che consentirà il consolidamento del brand Puglia, ad iniziare da domani durante la cerimonia di apertura per poi proseguire, ogni giorno, con attività multilingue che puntano ad ampliare progressivamente la stagione turistica tutto l’anno”, ha sottolineato Luca Scandale, direttore generale di Pugliapromozione.

L’ampio programma prevede, nel villaggio sportivo sede dell’evento, maxischermi con immagini e video promozionali unitamente ad un incontro di networking durante il quale saranno illustrati e promossi in modo multilingue i prodotti tipici pugliesi.

Durante i 10 giorni dell’evento, sono previste visite turistiche guidate gratuite multilingue a Castel del MonteTrani, Parco archeologico di Canosa di Puglia e Canne della Battaglia; le miniere di Bauxite di SpinazzolaMinervino MurgeMargherita di SavoiaBarletta.

Nel contesto della manifestazione sportiva, per realizzare l’obiettivo generale di promuovere il Prodotto Turistico Sport, Natura e Benessere, sarà allestita una mostra fotografica dal titolo “Onde di passione: fotografia e sport ai Mondiali di Coastal Rowing e Beach Sprint – Barletta 2023.

A Barletta si svolgerà anche la XII edizione del Festival Internazionale di Fotografia per professionisti, promosso da FIOF Fondo Internazionale per la Fotografia Video e Comunicazione, denominata “R-evolution 2023” in collaborazione con il Comitato Organizzatore.

Inoltre, si terrà l’Agrifood Challenge 2023 organizzato dal Comitato Organizzatore in collaborazione con aziende partner locali di prodotti food che realizzeranno un villaggio itinerante enogastronomico con stand a tema nelle principali piazze delle città capoluogo della BAT (Barletta, Andria, Trani) in occasione delle visite guidate.

I prodotti tipici del territorio saranno protagonisti anche di altre attività promozionali rivolte (sia ai visitatori arrivati dal tutto il mondo che ai cittadini) nella Lega Navale Italiana Sezione di Barletta.

In Piazza Marina, a Barletta, ogni sera durante i 10 giorni dello svolgimento dei mondiali, ci saranno serate musicali. Per info cliccare su https://www.barlettaworldrowingcoastal2023.org/