Tempo di lettura: 5 minuti

Sabato 17 e domenica 18 settembre, la competizione della Red Bull Cliff Diving World Series torna per la nona volta consecutiva nella splendida cornice di Polignano a Mare (BA), che farà da sfondo al penultimo appassionante appuntamento di questa edizione ricca di tuffi spettacolari e qualità tecnica altissima.

La perla dell’Adriatico, nota per aver ispirato Domenico Modugno nel celebre brano “Nel blu dipinto di blu”, è pronta ad accogliere lo spettacolo del Cliff Diving per regalare emozione, adrenalina e straordinarie acrobazie aeree da altezze vertiginose.

Dopo essersi esibiti e sfidati in America, Francia, Danimarca, Norvegia, Bosnia-Erzegovina e Svizzera, i 24 diver sono pronti a spiccare il volo dalle piattaforme di 27 e 21 metri a strapiombo sul mare, passando per l’inconfondibile casa privata che ha reso negli anni la gara italiana fra le più iconiche di questo campionato.

Presenti i nostri azzurri, entrambi classificati terzi agli Europei di Nuoto di Roma 2022: Alessandro De Rosepermanent diver, determinato più che mai a sfoderare tutta la sua abilità di fronte ai tantissimi fan che lo hanno visto trionfare proprio a Polignano nel 2017; ed Elisa Cosetti, giovane wildcard triestina e prima atleta italiana a competere nella divisione femminile della Red Bull Cliff Diving World Series, debuttando nella finale di stagione del 2021. De Rose e Cosetti non saranno gli unici atleti italiani in gara: accanto a loro nella tappa tricolore debutterà la new entry Andrea Barnaba, classe 2004 che, dopo il bronzo nel sincro maschile in coppia con il veterano De Rose agli Europei di nuoto a Roma, dovrà dimostrare il suo talento cimentandosi nei tuffi da 27 metri del Red Bull Cliff Diving.

Prestigiose le aziende che quest’anno sono Partner del Red Bull Cliff Diving: Acer, Autogrill, BFGoodrich, Engie, I Love Poke, Mido, TIM. Collaborazione importanti e che portano valore aggiunto alla tappa italiana, apprezzata in tutto il mondo.

Siamo orgogliosi di consolidare la nostra partnership con Red Bull con la partecipazione all’esclusivo e imperdibile Red Bull Cliff Diving, che ci consentirà di mostrare alla solida community di sportivi e appassionati la nostra ampia gamma di laptop, pensata per soddisfare le esigenze di mobilità, performance e stile”, ha commentato Martina Grassi, Trade Marketing Manager di Acer Italia. “In particolare i partecipanti avranno la possibilità di scoprire da vicino Acer Aspire Vero, il primo laptop ecosostenibile, nonché esempio concreto del nostro impegno nella realizzazione di prodotti che siano non solo leggeri, veloci e potenti, ma anche attenti all’ambiente“.

Autogrill sostiene da sempre il mondo dello sport e, in questa direzione, siamo molto lieti di essere nuovamente al fianco di Red Bull consolidando la nostra collaborazione in occasione di Red Bull Cliff Diving, uno degli eventi sportivi più emozionanti e spettacolari al mondo, che riunisce gli atleti migliori e i talenti più promettenti“, ha commentato Luca D’Alba, Commercial Director Europe-Italy di Autogrill.

BFGoodrich Italia conferma la sua presenza ad un altro appuntamento pieno di adrenalina firmato Red Bull.

“Siamo entusiasti di tornare a Polignano per un ultimo tuffo d’estate dove poter rivivere l’atmosfera carica di passione, emozione e abilità, tipica degli eventi Red Bull, che ben si abbina allo spirito del nostro Brand.  Eventi come questo sono una piattaforma ideale per ricordare le sfide e le opportunità anche in ambito pneumatici: come gli ultimi nati, i due nuovi pneumatici all season, uno per auto e uno per i veicoli commerciali”, afferma Marco Panuccio, Operational Marketing Manager B2C di BFGoodrich Italia.

“Siamo felici di essere partner del Red Bull Cliff Divinguna manifestazione innovativa che promuove comportamenti sostenibili verso il nostro pianeta, proprio come facciamo noi di ENGIE”, commenta Fabrizio Moioli, Supply Director ENGIE Italia“Il nostro obiettivo è la decarbonizzazione: per raggiungerlo, forniamo soluzioni energetiche e tecnologiche e gli strumenti più idonei per ridurre i propri consumi di CO2, spingendo le persone a prestare sempre più attenzione alle tematiche ambientali e alla sostenibilità, e questo è realizzabile da ciascuno di noi anche tramite piccole scelte quotidiane. In particolare, i partecipanti all’evento avranno la possibilità di scoprire da vicino Caldaia PESO ZERO, un esempio concreto di come le nostre soluzioni riducano l’impatto ambientale e i consumi di casa”.

 I Love Poke, Exclusive Food Partner dell’eventonon solo fornirà le bowl agli atleti in gara, ma sarà anche presente con un food truck nell’area hospitality allestita per il pubblico nella piazza principale di Polignano. “Dopo aver condiviso con Red Bull il successo di Wake the City alla Darsena di Milano, siamo ancora più entusiasti di dare il nostro contributo a una nuova emozionante competizione”, spiegano Rana Edwards e Michael Lewis, fondatori di I Love Poke. “Anche in questo action sport ritroviamo lo spirito hawaiano che ha ispirato la nascita del nostro brand: il cliff diving nasce, infatti, proprio sulle isole Hawaii ed era una prova di coraggio e audacia. Un po’ come è stato per noi quando abbiamo aperto il primo locale I Love Poke a Milano nel 2017. Grazie alla perfetta combinazione di cereali, proteine e vitamine il poke è, inoltre, il pasto ideale da consumare prima di una gara perché fornisce il giusto balance di nutrimento, energia e leggerezza necessari alla performance sportiva. Da sempre studiamo ogni ricetta perché gusto e calorie siano in perfetto equilibrio e selezioniamo solo ingredienti naturali e freschissimi, l’aspetto nutrizionale è alla base della nostra filosofia.”

 “Una partnership dalla precisione estrema: dal 2019, il marchio orologiero svizzero Mido è Official Performance Partner della Red Bull Cliff Diving World Series e condivide con l’evento sportivo la stessa passione e le stesse ambizioni: superare sé stessi e innovarsi continuamente per raggiungere la perfezione. Gli atleti Jonathan Paredes dal Messico e l’italiano Alessandro De Rose, due grandi nomi di questa straordinaria disciplina, si uniscono a Mido in qualità di amici del marchio. Il brand ha scelto l’Ocean Star 600 Chronometer per simboleggiare questa partnership di estrema precisione, alte prestazioni ed estetica pura”, afferma Franz Linder, Presidente di Mido.

Siamo felici di avviare questa collaborazione con Red Bull nell’ambito di una competizione internazionale che vede come protagonisti campioni dei tuffi spettacolari”, afferma Sandra Aitala, Responsabile Brand Strategy, Media & Commercial Communication di TIM. “Questo evento avvicina ancora una volta TIM al mondo dello sport, dei giovani e ai suoi valori che riescono ad unire le persone. La campagna di TIM ‘la Forza delle Connessioni’ vuole proprio sottolineare l’importanza della connettività che aiuta a superare le distanze, a trovare forza e motivazione per realizzare progetti sempre più ambiziosi come quella degli atleti impegnati in questa manifestazione”.

Chi riuscirà a conquistare punti preziosi spiccando il volo dalla piattaforma della celebre terrazza a picco sul mare? L’attesa è breve, la tappa italiana del Red Bull Cliff Diving è alle porte! 

E per tutti coloro che non saranno fisicamente presenti, la tappa di Polignano verrà trasmessa domenica 18 settembre in diretta televisiva a partire dalle 13:50 in esclusiva in chiaro su DMAX canale 52, con i commenti di Ciro Priello, Fru e Fabio Balsamo dei The Jackal, che racconteranno le azioni salienti della gara con la loro innata ironia, simpatia e leggerezza. Accanto a loro, ancora una volta, il commento tecnico del giornalista Gianmario Bonzi. E non solo in video: su Radio 105Ylenia racconterà tutte le emozioni e i retroscena della gara!

Il Red Bull Cliff Diving è organizzato in collaborazione con Regione Puglia e Pugliapromozione #WeAreInPuglia.