Tempo di lettura: 2 minuti

Al via domani, venerdì 27 maggio, la sedicesima edizione del MI AMI Festival, attesissimo appuntamento di inizio estate con oltre 90 artisti per tre giorni di musica (fino a domenica 29) all’interno del parco dell’Idroscalo, alle porte di Milano.

Un ritorno importante, dopo tre anni di sospensione, che promette di essere un appuntamento imperdibile e pieno di sorprese.
Il cartellone, ricco e variegato tra nuove proposte da scoprire al festival e artisti osannati da pubblico e critica, si arricchisce con una serie di guest che renderanno questo MI AMI ancora più unico speciale.

Sul palco con Mobrici saliranno Fulminacci, per una speciale versione di Stavo pensando a te di Fabri Fibra che ha già visto insieme i due artisti, e Dente; mentre il live di De Leo ospiterà tre cantautrici di classe come Rachele Bastreghi, Maria Antonietta e Lucia Manca. Sono attesi al MI AMI per delle “incursioni” sul palco anche Drast degli Psicologi e Nello Taver con un suo specialissimo set, e molti altri.

Anche l’area merchandise quest’anno accoglie novità bellissime e collaborazioni. Al MI AMI saranno disponibili il LOVEGANG pop-up store con una serie di prodotti in anteprima (solo nella giornata di sabato 28), i poster dedicati a Figli delle stelle di Alan Sorrenti realizzati da Ciao! Discoteca Italiana per MI AMI e i prodotti della capsule collection nata dalla collaborazione con Sucks, oltre a tutto il merchandise ufficiale del festival.

Nella serata di apertura venerdì 27 si esibiranno, tra gli altri, Giorgio Poi, Venerus, Tutti Fenomeni, gIANMARIA, Pop X, Generic Animal, Go Dugong
Il programma esplosivo del MI AMI prosegue sabato 28 con due grandi ritorni, ovvero Alan Sorrenti e Meg, e poi ancora Lo Stato Sociale, La rappresentante di lista, Ketama 126, Naska & Panetti, BigMama, Bnkr44, Claudym e molti altri.
Per la terza giornata, domenica 29, il MI AMI presenta sul main stage una novità assoluta con il progetto Nu Genea Invites: il festival ha infatti deciso di condividere la direzione artistica del palco con i Nu Genea che, per la prima volta nella storia del MI AMI, porteranno sul palco del festival delle band straniere ovvero L’Impératrice e YĪN YĪN. Tra i live di domenica anche Iosonouncane, Dutch Nazari, Dumbo gets mad

Il programma completo con gli orari dei live è disponibile qui:
https://www.miamifestival.it/2022/assets/orari_mi_ami_22.pdf