Tempo di lettura: 1 minuto

Sarà Castel Del Monte, in Puglia, il luogo scelto da Alessandro Michele per presentare la nuova sfilata Gucci, il 16 maggio prossimo. Proseguendo l’impegno della Maison per supportare, preservare e promuovere il patrimonio artistico e culturale, Gucci sosterrà il progetto di valorizzazione del sito storico di Castel Del Monte, che ne migliorerà l’esperienza di visita. La fortezza medievale è stata inserita nel 1996 dall’Unesco nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità. Continua così il dialogo del direttore creativo di Gucci con una serie di importanti luoghi storici, un dialogo che stavolta vede protagonista un sito di incredibile valore universale riconosciuto e protetto come Patrimonio dell’Unesco dal 1996, gestito dal Ministero della Cultura – Direzione regionale Musei Puglia.

Il castello dell’imperatore del Sacro Romano Impero e re di Sicilia Federico II di Svevia è famoso per la sua forma geometrica, unica nel suo genere, fu costruito intorno al 1240. Situato a 540 metri sopra il livello del mare, il castello si trova ad Andria e gode di una posizione straordinaria su una collina illuminata dal sole a tutte le ore del giorno. Un perfetto crocevia di popoli e culture, di civiltà e di religioni.

Ora i riflettori si accendono sull’edificio pugliese tra i più iconici per la sua forma geometrica: Castel Del Monte è frutto del genio creativo di Federico II di Svevia che ne ideò la costruzione – intorno al 1240.
Considerato che le attività di allestimento cominceranno il 7 maggio, a partire da quella data e fino al 17 maggio, per tutto il pubblico il biglietto d’ingresso a Castel del Monte sarà eccezionalmente di Euro 2,00 (salvo le gratuità di legge)

Michele Traversa

Direttore responsabile e Editore di LSDmagazine. Esperto di turismo, spettacolo, gastronomia e tecnologia. Attento alle strategie social media e preparato all'interazione tra gli strumenti che questi offrono e la diffusione dei loro contenuti. Collabora con le principali riviste del settore turistico, italiane e straniere, autore di libri e documentari di viaggio e di mostre fotografiche.