Autore: Michele Traversa

“QUANDO”, IL FILM DI WALTER VELTRONI IN ANTEPRIMA ASSOLUTA AL BIF&ST 2023

“Quando”, il nuovo film di Walter Veltroni, sarà presentato in anteprima assoluta al Bif&st, lunedì 27 marzo al Teatro Petruzzelli di Bari, e uscirà nei cinema il 30 marzo distribuito da Vision Distribution. 

Con Neri Marcorè, Valeria Solarino, Fabrizio Ciavoni e Olivia Corsini il film vede la partecipazione straordinaria di Gianmarco Tognazzi, e ha nel cast anche Dharma Mangia Woods, Ninni Bruschetta, Anita Zagaria, Elena Di Cioccio, Carlotta Gamba, Luca Maria Vanuccini, e l’amichevole partecipazione di Massimiliano Bruno, Michele Foresta, Stefano Fresi, Andrea Salerno, Luca Vendruscolo, Pierluigi Battista, Renato De Angelis.  

Leggi di più

Nuovo organigramma dell’Associazione Cuochi Baresi

A seguito dell’assemblea elettiva svoltasi martedì 31 gennaio è stato eletto il nuovo direttivo dell’Associazione Cuochi Baresi.

L’associazione molto attiva sul territorio propone corsi e master professionali, è vicina agli Istituti Alberghieri per supportare i giovani e trasfondere competenze e professionalità. Molti di loro hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti per i meriti acquisiti e nelle gare professionali si sono piazzati molto spesso sul podio ricevendo il plauso delle giurie tecniche.

Leggi di più

Un istruttore d’eccezione per le polizie locali d’Italia

L’ex capitano e capo istruttori delle forze speciali degli Emirati Arabi e precedentemente delle forze dell’ordine spagnole, Giancarlo Candiano Tricasi del quale si è già parlato molto nei media, al suo congedo dopo 10 anni di fila passati in medio Oriente, apre un nuovo spiraglio di luce verso la formazione avanzata delle forze dell’ordine a livello territoriale ed in particolare ad una categoria molto spesso sottovalutata, quale quella della polizia locale.

Leggi di più

BORDEAUX. LA CITTA’ DEL VINO, UNO SPAZIO UNICO AL MONDO

La Cité du Vin a Bordeaux è un luogo culturale unico al mondo dedicato al vino. Con una mostra permanente basata su tecnologie digitali e immersive, esperienze di degustazione ed eventi culturali, la Cité du Vin mette in luce la grande storia del vino nel mondo e ha già ospitato più di 2,3 milioni di visitatori. Ha ottenuto il marchio Turismo e Handicap, Intrattenimento Sostenibile e la certificazione Ambiente Siti di Visita certificati NF, ed è gestita e sviluppata dalla Fondazione per la Cultura e la Civiltà del Vino, la cui missione è rendere accessibile a un vasto pubblico quel patrimonio universale e di vita che è il vino. A quasi 7 anni dalla sua apertura, la Cité du Vin rinnoverà gran parte della sua offerta culturale nel 2023, con l’esposizione permanente completamente nuova (nei contenuti, attrezzature e scenografia) e 2 nuove esperienze di degustazione (Atelier Bordeaux 360° e Via Sensoria), e tante novità.

Leggi di più