Tempo di lettura: 3 minuti

La forza dei movimenti politici di centro nella politica regionale pugliese. Nasce a Bari un nuovo movimento politico. “PUGLIA FAVOREVOLE” fondatore e coordinatore regionale  Gigi Leonetti. Puglia Favorevole è un  movimento di popolo: tra la gente e per la gente.

Fondato da Gigi Leonetti già segretario regionale di una associazione di promozione sociale molto presente sul territorio regionale che si occupa di volontariato e di servizi al cittadino e da un  folto gruppo di persone provenienti dalla società civile e impegnati nel mondo della solidarietà (un gruppo formato da professionisti e non ) e da cittadini comuni.

Questo Movimento, dice Gigi Leonetti coordinatore regionale, ha un impegno costante mirato a rappresentare un punto di riferimento in una “Regione smarrita”, attraversata da incertezze che hanno creato disgregazione sociale e diseguaglianze crescenti.

Un Paese sempre più diviso in cui la lenta e marginale ripresa economica, dopo il problema COVID, esclude inesorabilmente alcune aree, prive di progetti di sviluppo e di crescita.

Questa situazione ha contribuito ad alimentare la sfiducia dei cittadini nei confronti della politica e delle istituzioni, viste come entità lontane dai bisogni e dalle aspettative della comunità civile, una comunità che non si sente più rappresentata ed è, quindi, anche esclusa da ogni forma di partecipazione.

Puglia Favorevole, ribadisce Leonetti, vuole  rappresentare tutti questi cittadini scontenti con una nuova politica partecipata.

Il movimento ha come obiettivo la tutela dei più deboli, la tutela dei lavoratori e dei disoccupati, la tutela dei valori cristiani e delle tradizioni pugliesi, la difesa della democrazia, della libertà e la difesa dell’ambiente.

Tutto questo bisogna farlo con la creazione di gruppi di lavoro, suggerisce il coordinatore regionale Gigi Leonetti… questi gruppi devono essere formati  da cittadini competenti,  cittadini volenterosi e che abbiano una  vera conoscenza del territorio. Perché in politica è fondamentale conoscere bene il territorio.

Questo movimento deve essere un’alternativa alla politica di oggi….Favorevole al cambiamento della politica

Deve Costruire un’alternativa e renderla credibile… Favorevole a nuove idee I nostri rappresentanti devono essere scelti dal partito in maniera democratica e trasparente, sottolinea Leonetti,  deve essere un movimento credibile e serio per i cittadini. Un vero movimento politico deve avere  una segreteria… che deve essere aperta ogni giorno….dove ascoltare il cittadino e aiutarlo. Deve far partecipare i nostri rappresentanti politici  a manifestazioni pubbliche e private, seminari e congressi creando così una classe dirigente politica seria e preparata. Tutto questo per far  sentire il più possibile la voce di Puglia Favorevole…la voce dei cittadini …la voce di chi ha veramente bisogno…

Per questo nuovo movimento la politica non è un passatempo… è partecipazione, un impegno importante, serietà , tutela del bene comune, Puglia Favorevole deve tutelare la vita presente e futura dei cittadini. Il ruolo di questo movimento è quello di diventare protagonisti sempre più attivi e presenti su tutto il territorio regionale.

In sintesi, Puglia Favorevole deve:

Riaffermare l’essenzialità del lavoro per la dignità dell’uomo e per lo sviluppo di tutta la comunità; Deve far emergere nel Mezzogiorno le tante ricchezze ambientali, turistiche, culturali, agroalimentari, industriali e, soprattutto, umane; Deve contribuire a costruire una nuova stagione politica in cui si riscoprano le radici popolari, solidali e democratiche e la politica sia l’artefice vera delle scelte, scelte fatte sempre dai cittadini.

Deve aiutare I giovani nella loro formazione perché i giovani rappresentano il presente di Puglia Favorevole, non solo il futuro. La formazione è importante per far emergere la persona e il politico serio, perchè in gioco c’è il suo sviluppo integrale e la sua piena e responsabile partecipazione alla vita della comunità;

Deve riaffermare il valore essenziale del bene comune.

Deve difendere il valore fondamentale della vita: non è più accettabile che il tema della indisponibilità individuale della vita venga sempre più banalizzato, dobbiamo credere fermamente nei valori cristiani e tutelare sempre più l’importanza della famiglia perché la famiglia è la base di una società civile.

Leonetti, infine, afferma che da oggi Puglia Favorevole farà sentire la sua voce, la voce dei cittadini scontenti di questa politica, la voce dei più bisognosi.

Questo movimento parteciperà con il suo simbolo a tutte le competizioni elettorali che ci saranno prossimamente nelle sei province e alle prossime elezioni regionali.