English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Vertical City Race, a Torino l’interessante happening sportivo

21 Lug 2010 | Nessun Commento | 1.856 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Vertical City RaceUn percorso di gara attraverso Torino, il Po e la collina: è questa la formula di Vertical City Race, la competizione per cui sono attesi a Torino 300 atleti pronti a “sfidare” la città e se stessi con 12 km di corsa, 25 km di mountain-bike nei parchi della collina, kayak e teleferica di 200 metri sul fiume Po, arrampicata ai Murazzi e infine orienteering tra le vie e le piazze cittadine.
100 team, 300 atleti si sfideranno in questa gara, che ha pochi precedenti sul territorio italiano. Una due giorni di sport e divertimento che investirà gli atleti, coinvolgendo il pubblico e la città intera.
Inserita nel palinsesto ufficiale di Your Time – Torino 2010 European Youth Capital, Vertical City Race rientra negli eventi di Torino Street Style: il weekend (11 e 12 settembre 2010) in cui Piazza San Carlo diventerà l’arena dell’evento più spettacolare della Capitale Europea dei Giovani, trasformandosi in un grande ‘palcoscenico’ che accoglierà le associazioni e i gruppi che praticano i cosiddetti sport di strada, dal parkour (la corsa in cui gli ostacoli vanno saltati o scalati e mai aggirati) alle esibizioni di bmx e skate, dal bike polo alla ruota di Rhon.
La realizzazione del progetto Vertical City Race, ideato e organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantisca Verticalife, è stato possibile grazie al contributo della Città di Torino, del Ministero della Gioventù e del Comitato Torino 2010 European Youth Capital, con il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Torino.
Pensando che ormai i tempi fossero maturi per portare anche in Italia un format sportivo che spopola in giro per il mondo, nel 2009 i “Vertical”, cioè i membri del team tutto torinese degli organizzatori della competizione, appassionati di sport outdoor come il surf e lo snowboard ma ‘ribelli’ ai soliti percorsi e alle gare convenzionali, innamorati della propria città, hanno pensato a Torino come location ideale per la competizione. La City race, infatti, oltre a essere una formula innovativa di grandissimo successo in Europa e negli Stati Uniti, che mixa alla componente agonistica uno spirito ludico, è un evento capace di valorizzare e far vivere lo spazio urbano che la ospita, dando al territorio una nuova fruizione e dimensione ‘di scoperta’.
“Giovani di tutti i Paesi, tante lingue ed esperienze che si incontrano, un bello spirito di gruppo prima ancora che di competizione – dice Il ventottenne Presidente dell’Associazione Enrico Marco, dando voce alla sua personale visione della Vertical City Race – e poi la voglia di saltar fuori dai sacchi a pelo all’alba e di misurarsi con il percorso, con se stessi e con una città sconosciuta. Una bellissima sensazione che il Vertical ha deciso di portare anche a casa nostra! Ed eccoci qui.”
“Abbiamo azzardato, è vero – sottolinea Riccardo Chiura, altro membro di Verticalife – ma abbiamo trovato un’accoglienza davvero calorosa da parte delle istituzioni piemontesi. I rappresentanti degli Enti hanno subito ‘fatto squadra’ per l’iniziativa, contribuendo non solo finanziariamente, ma anche aiutando il nostro giovane gruppo di imprenditori dello sport dilettantistico a trovare le soluzioni giuste per dare il via al tutto nei migliori dei modi. Ringraziamo tutti, quindi, e ringraziamo anche partner e sponsor: il loro supporto ci ha dato molta fiducia e la voglia di costruire qualcosa di speciale”.
La prova è organizzata a squadre di 3 persone (i team possono essere maschili, femminili o misti) su un percorso cittadino, fluviale e collinare di una quarantina di chilometri complessivi, che vedono il susseguirsi di 6 discipline: 12 km di corsa e 25 km di mountain-bike nei parchi della collina, kayak e teleferica di 200 metri sul fiume Po, arrampicata ai Murazzi e orienteering tra le vie e le piazze cittadine. Partenza e arrivo dalla centralissima piazza San Carlo.
Le iscrizioni sono aperte a tutti coloro che amano lo sport e hanno voglia di mettersi alla prova con un percorso outdoor non convenzionale.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.verticalcityrace.it

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie