Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora un successo per l’Orchestra Filarmonica Pugliese domenica scorsa al Parco della Musica Sant’Achille di Molfetta.
Per il tradizionale “Appuntamento Romantico”, giunto alla terza edizione, l’OFP ha portato in scena due capisaldi della letteratura romantica: il concerto per violino e orchestra di Felix Mendelssohn Bartoldhy, interpretato magistralmente dall’orgoglio molfettese Maria Serena Salvemini; nonché la celeberrima Sinfonia n. 9 di Antonin Dvoràk, meglio conosciuta come “Dal Nuovo Mondo”.
La serata, realizzata proprio nella sede OFP, nell’Auditorium Chiesa Vecchia del Parco della Musica, si è aperta con l’introduzione storica scritta e narrata da Corrado La Grasta, il quale ha preparato l’atmosfera romantica al numerosissimo pubblico presente.
Il concerto per violino suonato da “Molly” Salvemini è stato un turbinio di emozioni, con momenti di grande respiro musicale e poetico, alternati a virtuosismi di indiscusso talento della giovanissima solista.
Il M° Giovanni Pellegrini, direttore ospite della serata, ha sia condotto egregiamente la Filarmonica nell’accompagnamento del concerto solistico, sia valorizzato al meglio tutti i colori della compagine orchestrale nella sinfonia. Particolarmente apprezzate la sezione brass, e su tutti l’oboista molfettese Marta Binetti, protagonista anche con il corno inglese al secondo movimento di Dvoràk in un’esecuzione eccezionalmente memorabile.
L’acustica della sala si è lasciata sensibilmente apprezzare dal pubblico intervenuto ed anche dalla gente che ha dovuto assistere al concerto in piedi poiché tutto esaurito.
Il concerto è stato sostenuto dal Ministero della Cultura e dalla Regione Puglia quale Stagione del Sogno dell’Orchestra Filarmonica Pugliese e patrocinato moralmente dal Comune di Molfetta.

Paola Copertino

Paola Copertino, giornalista pubblicista dal 1995, esperta in comunicazione e pubbliche relazioni. Cura da venti anni l’organizzazione del Premio Nazionale Leonardo Azzarita che ha fatto conoscere le eccellenze nel campo del giornalismo, della comunicazione, dell’imprenditoria a livello nazionale, provenienti dalla Regione Puglia. Redattrice per numerosi giornali on line a diffusione nazionale, regionale e locale, ha collaborato con emittenti televisive e radiofoniche per cui ha curato la redazione del telegiornale e del radiogiornale. Ha rivestito il ruolo di informatrice Rai per il Tgr Puglia, segnalando avvenimenti, eventi e notizie di importanza per il territorio. Presenta libri in qualità di moderatrice in prestigiose rassegne letterarie, nelle librerie e nelle scuole, promuovendo la lettura e gli autori. Cura l’organizzazione e la presentazione di eventi culturali, mostre e spettacoli teatrali e musicali rivestendo anche il ruolo di addetto stampa. Si interessa di food per cui ha scritto diversi articoli e recensioni, collaborando con gli Istituti Alberghieri per promuovere i prodotti di eccellenza e i molteplici esponenti del settore distintisi in competizioni e gare, oltre che per mettere in luce location prestigiose. Anche per quanto riguarda il settore moda ed enogastronomia, si sta dedicando a creare degli eventi che uniscano e valorizzino anche le dimore storiche, veri gioielli del territorio pugliese. Collabora inoltre con alcuni istituti scolastici superiori in qualità di esperto per la diffusione della scrittura e delle competenze trasversali, nonché giornalistiche. La sua mission è mettere in luce, far conoscere e valorizzare “ tutto il bello che c’è” a trecentosessanta gradi attraverso la scrittura, le interviste in diretta, i social e gli eventi di promozione della nostra terra.