Tempo di lettura: 3 minuti

Dal 24 novembre sono stati aperti con una cerimonia tutti i mercatini di Natale originali dell’Alto Adige. Il mercatino di Natale in Piazza del Duomo di Bressanone, il più antico d’Italia, è stato inaugurato per la 31ª volta dal sindaco e dal presidente di Bressanone Turismo. Il primo cittadino della città vescovile ha sottolineato il legame tra il mercatino di Natale, il benessere delle persone durante l’Avvento e i benefici economici. Il Natale è una festa cristiana che irradia fiducia e speranza. La luce simboleggia entrambi. Nella stagione buia, le persone hanno bisogno di speranza, ed è per questo che le luci appartengono al periodo dell’Avvento. “I mercatini di Natale rafforzano la coesione, soprattutto in tempi di crisi come questi”, ha sottolineato Moritz Neuwirth, presidente della Bressanone Turismo Società Cooperativa. “Quindi lo stare insieme è ancora più importante ora che in passato”.

Il Mercatino di Bressanone, in quanto Mercatino di Natale originale dell’Alto Adige, è il primo “Green Event” dell’Alto Adige e detiene questo primato da dieci anni, perché qui la tutela dell’ambiente e la sostenibilità sono una priorità. Per questo gli operatori e gli organizzatori concordano sul fatto che quest’anno devono dare il loro contributo all’uso consapevole dell’energia. “Abbiamo cercato di capire come risparmiare in modo sensato senza indebolire l’atmosfera natalizia”, spiega Moritz Neuwirth. Ad esempio, si è deciso consapevolmente di non illuminare gli alberelli di Natale sparsi in città, di ridurre il tempo d’accensione delle luminarie e si rinuncia alla pista di pattinaggio sul ghiaccio. Inoltre, negli ultimi anni è già stato fatto molto in molti settori. Ad esempio, da diversi anni l’albero di Natale e le luci natalizie sono dotati di lampade a LED ad alta efficienza energetica.

Ciò che non può mancare al Mercatino di Natale di Bressanone è l’offerta di prodotti tradizionali e regionali, le idee regalo e le decorazioni uniche, nonché il vasto programma di sostegno per grandi e piccini. Non mancherà nemmeno il Light Musical Liora che sarà un “momento di luce” di grande effetto per le persone.

Al mercatino di Natale c’è un nuovo luogo di incontro, il “focolare“, che crea un’atmosfera speciale e dove si svolgono anche momenti speciali: Il lunedì e il mercoledì (dalle 16:00 alle 17:00), durante l’Avvento, vengono lette storie di Natale e si tengono dimostrazioni di artigianato tradizionale.

Durante l’Avvento sono ben salde in calendario alcune tradizioni, l’angelo di Natale principale, Hannah Facen ha ricordato e invitato tutti i bambini all’appuntamento con San Nicola martedì 6 dicembre pomeriggio. Durante l’Avvento, il centro storico di Bressanone si presenta in una radiosa veste di luci e vi invita a godervi il tempo fino ai Re Magi con tutti i sensi grazie a una moltitudine di eventi e attrazioni suggestive. Il programma per bambini e ragazzi si svolge nella biblioteca civica. Bressanone mostra un lato speciale e suggestivo durante il mercatino di Natale. Numerosi concerti allietano i visitatori: ottoni, suonatori di corno, musicisti e cori di giovani e bambini presentano i suoni tipici del periodo dell’Avvento.

Mercatino di Natale

24/11/2022 alle ore 17 inaugurazione                             Aperture straordinarie:

25/11/2022 – 06/01/2023                                                 24/12 & 31/12: ore 10 – 16

Lun-gio: ore 11 – 19r                                                       25/12: chiuso

Ven – sab: ore 10 – 19:30

Dom e festivi: ore 10 – 19                                                1/1: ore 12 – 19

                                                                                         6/1: ore 10 – 18

www.brixen.org/natale