Tempo di lettura: 1 minuto

Ci saranno altre due italiane al secondo turno dell’Open di Puglia – Trofeo Indeco, il torneo femminile internazionale Wta 125, in corso di svolgimento al Circolo Tennis Bari, in partnership con PugliaPromozione e Acquedotto Pugliese. Sulla terra rossa della struttura barese, dopo Nuria Brancaccio (vincente ieri contro la svizzera In Albon), anche Sara Errani e Matilde Paoletti vincono la prima partita del torneo internazionale. Dopo un’autentica “maratona”, Errani supera in tre set (6/4, 0/6, 6/2) l’argentina Maria Carle. Prestigioso successo in due set (6/2, 6/0) per Paoletti che supera la francese Harmony Tan, testa di serie n. 7, salita agli onori della cronaca per aver battuto Serena Williams all’ultima edizione di Wimbledon. Non ce l’ha fatta, l’altra italiana impegnata oggi: Lucreazia Stefanini si è arresa all’austriaca Julia Grabher (6/3, 6/2). Avanti senza problemi il numero uno del seeding barese, l’ungherese Panna Udvary che ha la meglio sulla brasiliana Carolina Alves (6/3, 6/0). Ha sudato più del previsto, la testa di serie n.2, la montenegrina Danka Kovinic che ha superato l’ucraina Kateryna Baindl in tre set molto sudati (6/4, 6/7, 7/6). Nessun problema per la belga Maryna Zanevska (tds n.4) che avanza nel torneo, grazie al ritiro della rumena Alexandra Cadantu- Ignatik, frenata da problemi muscolari.

Gli altri incontri della giornata: la slovacca Anna Karolina Schmiedlova batte l’austriaca Jaimee Fourlis (4/6, 6/2, 6/0); la coreana Su Jeong Jang supera la serba Olga Danilovic (6/4, 6/3); la slovena Dalila Jakupovic vince sulla ungherese Reka-Luca Jani (per ritiro dopo 5-5 nel primo set).