Tempo di lettura: 2 minuti

La partnership ormai consolidata tra Granoro e SSC Bari si arricchisce di un ulteriore impegno da parte dell’azienda pugliese, che ha ufficializzato la sponsorship dell’intero settore giovanile del club biancorosso, che vanta la partecipazione di circa 200 giovanissimi atleti tesserati, impegnati nei numerosi campionati giovanili.

Per Granoro, da sempre vicina alla promozione della pratica sportiva sul proprio territorio, inizia un nuovo cammino al fianco di un club che punta alla valorizzazione dei giovani, elemento imprescindibile non solo sotto l’aspetto agonistico, ma anche sotto il profilo sociale.

«Siamo un’Azienda fortemente radicata nel territorio e abbiamo da sempre a cuore la valorizzazione e lo sviluppo del suo tessuto sociale nei suoi molteplici aspetti – ha spiegato Marina Mastromauro, Amministratore Delegato di Granoro. – Su questa scia si inserisce questa nuova avventura a fianco dei giovani, in quanto crediamo fortemente all’importanza dello sport nella loro crescita e nella loro formazione».

«Quella con Granoro è una partnership ormai pluriennale che ha avuto la forza e la capacità di rinnovarsi e rafforzarsi nel tempo. Non un passaggio scontato, ma una condivisione profonda di valori, sportivi e non – aggiunge il Presidente della SSC Bari Luigi De Laurentiis. – Avere Granoro, da sempre sinonimo di corretta alimentazione e promozione del vivere sano, al fianco del nostro Settore Giovanile è un ulteriore step di cui non possiamo che essere fieri».

Il logo Granoro sarà presente sui pantaloncini di tutte le squadre giovanili della SSC Bari, sancendo così un legame importante tra due realtà che hanno a cuore la crescita dei ragazzi appassionati di calcio.