Tempo di lettura: 3 minuti

Si intitola Chrysalis il nuovo progetto digitale scritto da Kekko Fornarelli, Valerio Palasciano e Leandro Summo, con la direzione artistica di Michelangelo Busco e prodotto da Eskape Music in collaborazione con Studio Leandro Summo e Fly Eventi.
 
Uno spettacolo in prima visione streaming lunedì 19 aprile 2021alle ore 21, sulle piattaforme digitali YouTube e Facebook Watch.
 
Kekko Fornarelli – artista e compositore musicale tra i più amati nel panorama crossover internazionale – e Leandro Summo – artista visivo con decine di produzioni oltre i confini nazionali all’attivo – uniranno suono e immagine realizzando una performance live dove gli elementi visivi e sonori tracciano un percorso nuovo proiettando lo spettatore in una realtà alternativa e fuori dagli schemi, in cui ogni nota avrà la sua manifestazione visiva.
 
Il titolo dello spettacolo è un chiaro riferimento alla metamorfosi e al cambiamento. Un cambiamento di linguaggi, di stile comunicativo, ma anche di percezione dello spazio e del tempo.
Il progetto – realizzato nell’ambito della programmazione Puglia Sounds Producers 2020/2021 – è il risultato dell’unione tra arte e tecnologie digitali, in un concetto di arte multiforme profondamente contemporanea e proiettata nel futuro.
 
Sarà come osservare la realtà con lenti diverse, per poter cogliere e creare nuovi scenari percettivi. Le sonorità crossover di Kekko Fornarelli e la realtà virtuale di Leandro Summo apriranno una finestra verso un mondo intermediario, diverso, frutto del caos e del mutamento in atto, verso nuovi paradigmi.
Appuntamento, quindi, a lunedì 19 Aprile 2021, alle ore 21 per assistere a Chrysalis, il live streaming di Kekko Fornarelli e Leandro Summo.
 
Tutte le info su www.eskapemusic.com, e sulle Pagine Social di Puglia Sounds, Eskape Music e dei due artisti.
 
 
BIO KEKKO FORNARELLI
Kekko Fornarelli (all’anagrafe Francesco – Bari,1978) è un musicista, compositore e produttore. Con sei album pubblicati (ulteriori 2 saranno in uscita nel 2021) e oltre 350 concerti in più di 60 Paesi nel mondo negli ultimi sei anni, è attualmente uno degli artisti italiani maggiormente apprezzati nel mondo.Ha sviluppato uno stile unico caratterizzato dal tentativo di creare musica da osservare, più che da ascoltare. Un modo particolare e tutto personale per raccontare storie, esprimere emozioni e ‘dipingere’ situazioni. La sua musica è una morbida combinazione tra le più moderne idee nordeuropee e il lirismo neoclassico, filtrata dal suo caldo background mediterraneo. Ben 75, i concerti come leader nel biennio 2018/19, con tour in Italia, Regno Unito, Germania, Stati Uniti, Corea del Sud, Spagna, India, Ungheria, Romania, Russia, Madagascar, Bielorussia, Macedonia.
 
BIO LEANDRO SUMMO
Leandro Summo,1990, è un artista visivo che, nell’ambito della computer art e dell’arte elettronica, opera sull’intersezione tra arte e scienza, rielaborando e sperimentando le potenzialità espressive e comunicative dei new media e di dispositivi mutuati da altri linguaggi, come quello del suono e della musica dal vivo. Risultato è che, nelle sue opere, non è ammesso individuare confini tra spazio e tempo, tra autore e fruitore, tra musica e architettura, ma si è portati teleologicamente a giungere a un’esperienza percettiva unica: creare un superamento interattivo dell’espressività digitale nel quale soggetto, oggetto e la materialità delle opere o delle performance si fondono nel continuum di un multi-tasking estetico-sensoriale.