Tempo di lettura: 2 minuti

A soli 20 minuti dalla città di Odda, attraverso le ripide colline norvegesi, c’è qualcosa di magico ai margini del quinto fiordo più lungo della Terra.

Si tratta di due case sospese davanti al fiordo norvegese, tra gli alberi, a 5 e 6 metri sopra il suolo della foresta, fissate con cinture in acciaio ai singoli tronchi di due pini viventi.

Le case sul fiordo norvegese, conosciute come Woodnest, sono state create da Helen & Hard Architects in risposta alla topografia e alle condizioni del meraviglioso sito che le ospita. Un gioiello messo su per un cliente che desiderava avere una connessione più profonda con la natura.

Il fiordo norvegese come non lo avete mai visto

Completata nel 2020, ogni casa sull’albero è collegata al terreno tramite un piccolo ponte di legno. Ognuna delle due case sospese misura solo 15 metri quadrati, ed è costruita con grande cura intorno al tronco centrale.

Ci sono quattro zone notte distinte, un bagno e una cucina e soggiorno aperti, oltre a viste mozzafiato sulla foresta, fino all’acqua dell’Hardangerfjord, il fiordo norvegese sottostante. In lontananza lo sguardo si perde verso le magnifiche, quasi mistiche montagne.

Cultura e Natura

Secondo gli architetti, l’uso del legno come materiale da costruzione si ispira alla tradizione culturale norvegese di utilizzare il legno in architettura insieme al desiderio di sperimentare il potenziale del materiale. Le strutture delle case sospese sul fiordo norvegese sono sostenute dal tronco dell’albero e da una serie di nervature in legno lamellare, mentre le “scaglie” in legno naturale non trattato contribuiscono a creare una sorta di pelle protettiva intorno al volume abitato.

Con il passare del tempo, la legna si integrerà e si stabilizzerà, fondendosi ulteriormente con l’ambiente boscoso.

Con le loro ampie finestre che avvolgono l’intero edificio e danno sul fiordo norvegese, le case sospese sugli alberi sono un sogno tangibile.

Un luogo che consente alle persone di rallentare e apprezzare la vera bellezza naturale che le circonda, senza le distrazioni che provengono da una casa vacanze contemporanea.

Non credo ci sia un posto migliore per allontanarti da tutto.