Tempo di lettura: 1 minuto

"alberto
La Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca ha organizzato, per oggi 30 marzo, un incontro per discutere sul ‘Futuro con la Musica: un dialogo su musica classica, opera lirica e pubblico nella società contemporanea. Vi parteciperanno il critico Sandro Cappelletto e il direttore artistico del Festival della Valle d’Itria Alberto Triola.

Nel darne notizia un comunicato informa che l’incontro nasce dalla domanda se sia possibile, nella società italiana di oggi, immaginare un futuro dove la musica possa, "nonostante i tagli dei fondi, un sistema dell’istruzione che la ha semplicemente messa da parte e i deliri da cupio dissolvi che affliggono il Paese continuare a parlare alle menti, grazie anche ai giovani che insistono a studiarla, ad amarla, a suonarla?". Esiste un nuovo pubblico – prosegua la nota – che, contrariamente a quel che si creda, possa tornare a riempire teatri e sale di concerti, grazie anche agli strumenti che possono favorire, se ben usati, una maggiore diffusione della cultura? Sono questi in temi su cui discuteranno Sandro Cappelletto, scrittore e critico impegnato anche come drammaturgo e operatore culturale, e Alberto Triola, organizzatore musicale, direttore della Scuola dell’opera italiana del Teatro comunale di Bologna e direttore artistico del Festival della Valle d’Itria.

In foto il direttore artistico del Festival della Valle d’Itria Alberto Triola