Tempo di lettura: 1 minuto

"GirlessL’associazione “Substrati – Culture dal Sottosuolo”, in continua ricerca di nuove realtà musicali, e il Joy’s Pub, locale storico nel barese da sempre in prima linea nella promozione culturale, sono lieti di presentare il live dei Girless & The Orphan. Il Joy’s Pub accoglierà stasera 24 aprile i Girless & The Orphan, duo riminese formatosi nel 2008, che dopo una discreta gavetta artistica alle spalle registra il primo ep con l’etichetta indipendente Stop Records dal titolo “Same Names For Different Girls”.

Pochi mesi dopo è uscito anche un nuovo ep dal titolo “The Epic Epitaph Of Our Ephemeral Epileptic Epoch”. Girless & The Orphan è un gruppo indie fuzz-folk con deviazioni punk, compongono testi malinconici e ironici per raccontare una storia che sarebbe potuta finire benissimo, oppure malissimo. E’ rabbia, ma anche romanticismo. E’ polemica sociale, ma anche dolcezza. E’ anima cantautoriale, ma anche tecnica scadente. E’ urgenza, ma anche calma. E’ passione, senza mezzi termini.

Substrati – Culture dal Sottosuolo, nati nel novembre del 2010, continuano la loro attività di ricerca delle culture sommerse, musicali e non, proponendo live music, reading, proiezioni di film e documentari etc etc. L’idea è quella di far conoscere ad un pubblico sempre più ampio l’originalità dell’ambiente underground, quello quasi sconosciuto ai più. Il Joy’s Shop Irish Pub è uno dei locali storici più ricercati delle serate baresi, che organizza spesso serata live music ed altri importanti eventi culturali (presentazioni libri, serate degustazione, dibattiti etc etc). Pub in perfetto stile irlandese, da sempre.