Tempo di lettura: 2 minuti

"ligabue"
Il 10 settembre 2005 nell’ aeroporto di Reggio Emilia si teneva il primo Campovolo. Sabato 16 luglio 2011 Luciano Ligabue è pronto a fare il bis e con lui 100.000 spettatori attendono con trepidazione “Campovolo 2.0”.
Reduce dal tour 2010 negli stadi, nei palasport e nei teatri di tutta Italia, conclusosi il 2 marzo a Parma, il Liga ha deciso di regalare ai suoi fan un’ altro imperdibile concerto. Sul palco, che sarà lungo 80 metri e composto da 600 mq di schermi giganti, tutti i musicisti che hanno accompagnato il rocker emiliano in questi 20 anni di carriera. L’area destinata al concerto, come annunciato dagli organizzatori F&P Group e Riservarossa, sarà di circa 250.000 mq ed accoglierà circa 100.000 spettatori, un numero limitato rispetto ai 180.000 del primo Campovolo, che decretò il record europeo di biglietti venduti per un solo concerto (165.264 paganti). Questa scelta deriva dal fatto di voler gestire meglio l’evento, permettendo un miglior afflusso nonché deflusso del pubblico e del parcheggio e una maggior visibilità di quello che accadrà sul palco.
L’ evento raggiungerà il suo culmine con il concerto che avrà luogo alle ore 21, ma avrà inizio venerdì 15 luglio alle ore 14 con l’apertura del LigaVillage, uno spazio appositamente allestito per accogliere i fan, che potranno godere di diverse attività e iniziative, tra cui l’ area di ristorazione, l’ area sportiva, l’ area giochi e intrattenimento, l’area dedicata alla mostra fotografica legata all’ attività live del Liga, l’ area cinema con relativa proiezione legata al mondo di Luciano, l’ area Villaggio Solidale, dove verrà dato spazio ad iniziative socio- ambientali, l’ area "Musica”, l’area "Vintage", con relativo mercatino di oggetti musicali degli anni ’60, l’ area dedicata al merchandising ufficiale di Ligabue ed infine l’area ecologica, per la distribuzione e la diffusione di informazione su sistemi eco-sostenibili.
Ad intrattenere gli spettatori, prima di Ligabue, suoneranno band emergenti, scelte tramite un contest organizzato da Ligachannel e si esibiranno alcuni artisti supporter.
Il 23 marzo si è tenuto nelle sale cinematografiche italiane il “Ligabue Day”, per celebrare e ripercorrere un anno ricco di successi ed emozioni. Dalle ore 21, in collegamento con 190 sale di tutta Italia, il Liga, insieme al conduttore Alessandro Cattelan, ha presentato in una versione inedita ed esclusiva, le migliori riprese dell’ ultimo tour e ha anticipato le novità del nuovo Campovolo. Gli spettatori hanno avuto il piacere di vedere in anteprima il video del nuovo singolo “Il meglio deve ancora venire”, nelle radio dal 25 marzo, e di ricevere in regalo il cd singolo del brano in edizione limitata.
Il Liga ha poi annunciato la possibilità per i fan di scegliere una canzone da inserire in scaletta per il concerto più atteso. Come? Da giovedì 31 marzo per tutti i giovedì a seguire su LigaChannel Tv, in diretta dalle 21 alle ore 22, i fan potranno ripercorrere la vita artistica del cantante di Correggio, album per album, e potranno così votare una canzone a scelta, che andrà poi a “sfidarsi” con le altre 13 canzoni arrivate in finale. Al termine delle 11 puntate di “Aspettando Campovolo”, i fan saranno chiamati a votare una delle 13 canzoni e decretare così la canzone che andrà in scaletta.
E allora non ci resta che aspettare il 16 luglio per…..ballare sul mondo!

Info biglietti:
i biglietti sono in vendita al pubblico in 3860 punti vendita ed apriranno in contemporanea in tutta Italia. I biglietti sono acquistabili on –line solo sul circuito TicketOne.
Costo biglietto unico: €43.00 + prevendita
Costo biglietto + parcheggio + prevendita: € 60.00 (fino ad esaurimento posti auto)