Tempo di lettura: 2 minuti

"Osvaldo-Roldan-&-Annamaria"Il maestro dei maestri di tango argentino Osvaldo Roldan, accompagnato da Annamaria Ferrara, sarà ospite della manifestazione “Rodolfo Valentino a passo di tango”, la milonga in omaggio alla città del mito, organizzata dall’Accademia di Tango Argentino della Fondazione Rodolfo Valentino e dal Centro Studi Cine Club Rodolfo Valentino di Castellaneta per martedì 21 luglio 2009 presso la passeggiata Valentino di Castellaneta in occasione delle manifestazioni estive per la promozione e la valorizzazione del mito del cine muto nato a Castellaneta, con inizio alle ore 21,00.
La serata, musicalizzata da Paola Di Venezia, si avvale del coordinamento di Carmela Fiorentino e Cosimo Marzia e vedrà la partecipazione di associazioni, gruppi e appassionati di Puglia e Basilicata, nonché anche di Francia e Germania, con circa 300 ballerini di tango argentino.
La manifestazione è organizzata in collaborazione con le associazioni Uni.Com.Art. e Vivirtango, con il patrocinio degli assessorati alla cultura del Comune di Castellaneta e dalla Provincia di Taranto.

Osvaldo Roldan è sicuramente fra gli esponenti più rappresentativi del tango milonguero; il suo è un tango autentico che riflette fondamentalmente la tradizione porteña non senza l’apporto di peculiarità che rivelano una personale ricerca stilistica. Nella sua lunga e intensa carriera che lo ha visto protagonista, dal 1984 ad oggi, in teatro, televisione, cinema, conferenze, festival, Osvaldo Roldan ha comunque voluto dedicare una particolare attenzione all’attività di insegnamento, riuscendo a mettere a punto una tecnica didattica unica per valore ed efficacia, che mira soprattutto a fornire un linguaggio corporale in grado di esaltare l’intima comunicazione di coppia in stretta relazione con la musica e nel rispetto dei codici. È questo l’aspetto più interessante e formativo del processo: i "passi"-"sequenze" non come obiettivo della lezione, bensì come veicolo di trasmissione di tecniche che, una volta acquisite, diventino strumenti capaci di rivelare compiutamente la propria personalità. Il successo di questa "strategia didattica" è universalmente riconosciuta a Osvaldo Roldan proprio attraverso il conseguimento di brillanti esiti che raccolgono i suoi numerosi e fedeli allievi, molti dei quali oggi si dedicano loro stessi all’attività di insegnamento del tango milonguero e questo gli ha reso meritatamente il titolo di "maestro dei maestri".
Annamaria Ferrara, maestra e ballerina di formazione classica, insegna danza classica e moderna; ha studiato tango con i più quotati maestri argentini, insegna tango prevalentemente a Roma e ha condotto stage in Europa e negli USA.