Tempo di lettura: 2 minuti

"notterosa2009"Anche quest’anno, la Riviera Romagnola si tinge di rosa dando il benvenuto a tutti i turisti e affezionati con l’evento più atteso dell’estate italiana: la Notte Rosa.
L’appuntamento è fissato per il 4 luglio: i 110 chilometri della Riviera saranno un tripudio di luci, suoni, immagini, colori dall’alba al tramonto il tutto sotto l’insegna del colore rosa che invaderà spiaggia, viali dello shopping, piazze, locali e ristoranti.
Si comincerà già nei giorni che precedono il weekend con Aspettando la Notte Rosa con una serie di eventi che introdurranno poi alla vera e propria Notte Rosa, una sorta di Vigilia della festa in cui non mancheranno spettacoli straordinari come le performance della PFM che canta De Andrè a Cattolica e il ritorno, dopo il grande successo del concerto dell’anno scorso, di Vinicio Capossela a Rimini, con uno straordinario evento di anteprima al capodanno dell’estate presentato da Assalti al Cuore, festival di cinema e letteratura in programma a Rimini dall’1 al 7 luglio.

Il programma prevede concerti, musica dal vivo, animazione, spettacoli, performance teatrali, illuminazioni a tema, feste sulla spiaggia, scenografie e arredi urbani nel segno del rosa, fuochi d’artificio. Tra i grandi eventi i concerti di Franco Battiato in piazzale Roma a Riccione, Fiorella Mannoia in Piazzale Fellini a Rimini, Morgan – il giudice di X Factor – presso la Spiaggia Blu Beach di Riminiterme, Giuliano Palma & The Blubeaters sul Lungomare di Vittorio a Bellariva, mentre Igea Marina punta su Arisa. Non solo musica ma anche tanta allegria con lo spettacolo di Geppi Cucciari che si esibirà in Piazza Nettuno a Cattolica. Il programma completo è disponiblie sul sito ufficiale http://www.lanotterosa.it.

La formula della Notte Rosa è quella vincente delle prime tre edizioni: arredi e scenografie in rosa, spettacoli, concerti, feste sui lungomari e sulla spiaggia, look rosa ovunque (dai capelli, all’abbigliamento, alla tavola), fuochi d’artificio e, insieme a tutto questo, una grande ondata di divertimento, creatività, sogno, energia, piacere che travolgerà la Riviera. La Notte Rosa si conferma un evento che nasce dal coinvolgimento di tutti e a cui tutti partecipano con il proprio contributo. In più quest’anno gli organizzatori hanno preparato una suggestiva sorpresa che seguirà i fuochi di mezzanotte. Per vedere la sorpresa e per parteciparvi occorre restare sulla spiaggia, ancora meglio se muniti di costumi da bagno.
"notterosa"Anche il manifesto ufficiale è qualcosa di unico e particolare: un’opera d’arte creata da Giuliano Geleng, il pittore e bozzettista di Roma che ha lavorato a lungo con Federico Fellini. Il manifesto della Notte Rosa 2009 vede una sfera dipinta con diversi soggetti tutti illuminati da sorprendenti fuochi d’artificio all’orizzonte che stanno a simboleggiare una grande festa.
La Notte Rosa è più di un evento. È espressione dell’identità della Riviera Romagnola, che ha nell’ospitalità e nella capacità di accoglienza i suoi tratti distintivi più autentici. È un’esplosione di protagonismo e di appartenenza: un territorio si muove all’unisono per dare il meglio di sé, per preparare una festa che regali sorprese ed emozioni ai suoi ospiti. È la notte dei sorrisi, dei sentimenti, del divertimento sano.