English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
M.ITT.I.CO: il progetto di rivalutazione del pesce azzurro. La qualità al servizio del consumatore

7 Mag 2015 | Nessun Commento | 1.311 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

mitticoDue mesi di eventi in giro per la Puglia e la possibilità di portare il pesce azzurro pugliese sul palco internazionale dell’EXPO 2015. E’ stato presentato ufficialmente a Bari il progetto M.ITT.I.CO! – Azioni di valorizzazione e promozione dei prodotti ittici per lo sviluppo di nuovi mercati e l’informazione finalizzato ad educazione alimentare e promozione del pesce azzurro pugliese.

Queste le attività in programma nei prossimi due mesi:

  • villaggio mobile a Bari (prima tappa il 26 maggio), Brindisi, Vieste, Taranto, Bisceglie e Porto Cesareo con info, foto, giochi e simulazione del mercato del pesce;
  • guida per il consumatore (15.000 copie distribuite in eventi di piazza, gdo, medici di base e pediatri);
  • opuscolo sulle politiche di qualità (10.000 copie distribuite durante i 6 seminari rivolti ai pescatori  e ad associazioni di categoria e GAC pugliesi);
  • eventi nella GDO presso Eataly Bari (dal 27 al 30 maggio) e presso un centro commerciale di Lecce (data da definire);
  • fumetto con l’avventura di Giulietto, mascotte di progetto, distribuito   durante incontri didattici nelle scuole (3 per ciascuna Provincia);
  • incontri di degustazione informata con i medici (uno per Provincia);
  • seminari con i pescatori (uno per Provincia);
  • sei itinerari turistici denominati “Le strade del Pesce” (uno per provincia) pubblicizzati con pannelli autoportanti, manifesti e pieghevoli;
  • atlante (6mila copie) e app con scheda di ogni prodotto ittico, foto, mappa, proprietà organolettiche;
  • sito: online da ieri www.mittico.it;
  • spot realizzato con la regia di Vito Capuano e diffuso attraverso Tg Norba 24.

“Non bisogna mangiare più pesce, ma mangiarne di migliore qualità, di stagione ed a km zero –ha detto Giuseppe Scordella, consulente esperto M.ITT.I.CO! per conto del Capofila – . Tra le tante azioni del progetto, è particolarmente utile quella degli itinerari turistici chiamati “Le strade del Pesce” intrecciati a quelli già consolidati ed apprezzati de “Le strade dell’olio””.mitt3

Rosa Dimita, dirigente Città metropolitana, ha annunciato la prossima sottoscrizione di un accordo che potrebbe portare il progetto alll’EXPO: “Un’occasione prestigiosa per promuovere il pesce azzurro attraverso gli strumenti di comunicazione e gli obiettivi raggiunti”.

“Il coinvolgimento e la messa a sistema dei GAC (Gruppi di Azione Costiera) pugliesi è la chiave per unire le forze, rilanciare i consumi e rinnovare le politiche di qualità del settore ittico” ha aggiunto Vito Imbrici, dirigente Regione Puglia.

Antonio Del Vino, Capo di Gabinetto Provincia di Lecce, ha invece lodato la “comune volontà di valorizzare i prodotti del nostro mare, in controtendenza con quella diffusa di promuovere quelli della terra”.

Antonio Stragapede, consigliere metropolitano con delega a “Promozione e coordinamento dello sviluppo economico del territorio metropolitano”, ha ricordato gli obiettivi: “una campagna di promozione su ampia scala, la valorizzazione del pesce locale fresco e trasformato e la sensibilizzazione di studenti e medici di base”.

mitt2Sono stati, infine, annunciati i primi risultati delle analisi pugliesi di mercato (in GDO e ristorazione collettiva) e di consumo (attraverso 3mila questionari in 15 supermercati e pescherie) in corso: alice ed acciuga sono le due specie più consumate, seguite da pesce spada e sgombro. Il periodo di maggior consumo è l’estate e la provenienza prediletta è quella locale. Tra gli elementi che ne scoraggiano il consumo: la durata della cottura, la falsa percezione di un costo elevato, la difficoltà di pulizia di squame e lische.

Il progetto M.ITT.I.CO! è stato finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito della Misura 3.4 “Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori” e conta su un partenariato particolarmente prestigioso: Provincia di Lecce (Capofila), Città metropolitana di Bari, Provincia di BAT, Provincia di Brindisi, Provincia di Foggia e Provincia di Taranto.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie