English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
I 7 NANI: un ibrido di fiabe senza originalità. Dal 30 aprile al cinema

28 Apr 2015 | Nessun Commento | 1.733 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

i-7-nani-dal-30-aprile-al-cinemaL’inizio è quello di una tipica fiaba. Ma le avventure de I 7 NANI dirette da Boris Aljinovic e Harald Siepermann (già autore della Disney), non mantengono la promessa di magia e meraviglia che una vera fiaba regala. La storia sembra piuttosto una combinazione poco originale delle più belle favole, rese ormai indimenticabili dalla Disney. A cominciare da una rilettura poco originale de La Bella Addormentata. Nel regno di Fantabulosa, la strega Perfidia lancia una maledizione sulla principessa Rose: se riuscirà a pungere un dito della fanciulla, prima del suo diciottesimo compleanno, la ragazza e tutto il regno cadranno in un sonno profondo che potrà essere spezzato solo dal bacio del vero amore. Toccherà al giovane Jack e ai nanetti attraversare mille peripezie e luoghi fantastici per ristabilire l’ordine naturale delle cose.

La trama parla da sé. Nelle vicende raccontate, nulla brilla per originalità. E le cose non migliorano se si rivolge lo sguardo ai personaggi. I sette nani (Bobo, Sveltolo, Rambolo, i-sette-nani-e-Rose-addormentata-e1428489617509Cremolo, Nuvolo, Splendolo, Muscolo) hanno nomi diversi da quelli che già conosciamo, per il resto però sono figurine appiattite e stereotipate. L’unico a distinguersi è il piccolo Bobo che, con tenerezza e ingenuità, cattura la simpatia del pubblico. E con lui, il drago Barny che, incapace di essere cattivo e sputare fuoco, ricorda Il drago riluttante della Disney. Tuttavia nessuno dei due riesce a dare sprint a una storia nel complesso noiosa. Ai fini del divertimento, non aiutano nemmeno gli ammiccamenti agli adulti. La scosciata e narcisista Biancaneve o l’ammiccante Lupo cattivo che brama la bella Cappuccetto Rosso aggiungono infatti un tocco di volgarità che rovina l’atmosfera fiabesca., senza saper strappare una vera risata.

maxresdefaultIl punto di forza del film è negli effetti speciali e nella colonna sonora che, con le sue sonorità blues, ha un lato veramente accattivante. Tuttavia né questo né i considerevoli incassi registrati ai botteghini di Germania, Russia e Corea del Sud fanno de I 7 NANI una pellicola ben riuscita.  La fiaba infatti non vale il prezzo del biglietto.

 Credits

Titolo originale: Der 7bte Zwerg

Regia: Boris Aljinovic, Harald Siepermann

Cast: Joshua Graham, Matt Gilbert, Al Parrish, Geoff May, Joe Marth, Boris Aljinovic, Katja Bruegger, Christa Clahane, Cameron Elvin, Luca Ghignone, Enrico Maggi, Renata Bertolas, Tiziana Martello, Andrea Oldani, Raffaele Farina, Stefano Albertini, Paolo De Santis, Gabriele Marchingiglio, Massimo Di Benedetto, Davide Garbolino, Marco Balzarotti

Genere: Animazione

Durata: 87 minuti

Produzione: Germania 2014

Distribuzione: Microcinema

Data di uscita: 30 aprile 2015

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie