English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Festival di Roma: il 24 ottobre si presenta “Index zero”, dopo “Nirvana” il primo film di fantascienza italiano

11 Ott 2014 | Nessun Commento | 1.210 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

indexzeroFuturo prossimo. Un uomo e una donna cercano di entrare illegalmente negli Stati Uniti d’Europa per dare un futuro al figlio che aspettano. Negli U.S.E. a ogni cittadino viene affidato un indice di sostenibilità basato sul benessere e la produttività personale.
Una donna incinta non è sostenibile e deve essere espulsa.
Index Zero”, esordio di Lorenzo Sportiello nel lungometraggio, è il primo film di fantascienza italiana con ambizione internazionale dai tempi di “Nirvana” di Gabriele Salvatores.

In concorso al Festival Internazionale del Film di Roma nella sezione Prospettive Italia, sarà presentato il 24 ottobre alle 20.00 all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Petrassi).

Girato in inglese con un cast di attori internazionale tra cui Simon Merrells (Marco Licinio Crasso nella serie “Spartacus”), Ana Ularu (migliore attrice emergente alla Berlinale 2012 con il film “Outbound”) e Antonia Liskova, “Index Zero” racconta, attraverso lo sguardo di due immigrati, i temi più attuali legati al futuro dell’Unione Europea e alla sostenibilità delle economie e delle genti.

Il film è realizzato grazie al supporto di Grande Mela Film, Mix Studio, The Shift e di Apulia Film Commission.

IL REGISTA

Index Zero è il lungometraggio di esordio del regista pugliese Lorenzo Sportiello ( Bari, 1978), che e vive e lavora a Roma, dove si è laureato in Scienze della Comunicazione e diplomato in regia cinematografica al Centro Sperimentale di Cinematografia. Come sceneggiatore, ha frequentato workshop internazionali presso la Tish School of the Arts della New York University e il Puglia Experience 2010 tenuto presso l’Apulia Film Commission. Appena diplomato si concentra su videoclip e pubblicità. Tra i suoi clienti ci sono MTV, RAI, SKY, EMI recordings, Warner bros, Microsoft, BMW. Nel 2009 il suo promo TOIVE per Vadislav Delay viene pubblicato su varie riviste internazionali tra cui il The New Yorker e Shots, ottenendo ottime recensioni su numerosissimi blog. Nel 2008 gli viene commissionata da MTV WANNABE A FILMMAKER, che diventa la prima serie web italiana.

Tra il 2005 e il 2008 ha diretto sette cortometraggi, vantando la partecipazione ai principali festival internazionali tra cui il Los Angeles Film Festival, il Taormina International Film Festival, il Karlovy Vary International FilmFestival, il Genova Film Festival, il Next Reel Film Festival di Singapore. Nel 2006 è l’unico italiano in concorso alla 63° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con il corto FIB1477, interpretato da Carolina Crescentini. Nel 2009 il suo corto di diploma COL SANGUE AGLI OCCHI, tra gli altri riconoscimenti, vince come miglior film al RIFF.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie