English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Al via dal 22 agosto il Festival del Cabaret Città di Martina Franca 2014

21 Ago 2014 | Nessun Commento | 783 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

gnocchi4La maggiore età, per il nostro ordinamento giuridico, segna il confine temporale, superato il quale si acquisisce una piena “capacità di agire”, ovvero di mantenere comportamenti capaci di incidere sulle proprie posizioni di diritto o di obbligo, senza necessità dell’intervento di altri soggetti.

Il Festival del Cabaret “Città di Martina Franca”, che avrà inizio venerdì 22 agosto, taglia con questa edizione, il traguardo dei diciott’anni, che rappresenta un risultato importante per la famiglia Tagliente e la loro associazione culturale Sirio, organizzatrice della manifestazione e tutti i collaboratori, tra i quali spicca l’associazione culturale Echo Events di Bari, diretta da Donato Sasso che, con il proprio supporto, allarga gli orizzonti sia a livello di spettacolo che di turismo.

Per tre giorni le luci del palazzo ducale della capitale della Valle d’Itria si accenderanno per dare voce alle migliori espressioni della comicità italiana. Tanti sono gli ospiti attesi per questa edizione. Tra i tanti comici che si alterneranno sul palco, ci saranno Gene Gnocchi, che riceverà il premio alla carriera “Città di Martina Franca”, Baz e Andrea Perroni, rivelazione dell’ultima edizione di “Zelig”, noto programma comico in onda sulle reti Mediaset. Cuore della manifestazione sarà ancora una volta la gara tra i migliori comici emergenti selezionati in tutta Italia, che darà la possibilità a giovani artisti di mostrare le proprie qualità di fronte ad un pubblico attento e preparato.

Il primo giorno, sul palco, si esibiranno tre comici. “Aprirà le danze” Andrea Perroni, arguto comico romano, capace di portare una satira fortemente attuale. A seguire, ci sarà il barese Antonello Vannucci, che ritorna sul palco del Festival del Cabaret “Città di Martina Franca”, dopo il successo dello scorso anno con le sue parodie musicali. Infine ci sarà spazio per la comicità surreale degli “Scemifreddi”, gruppo pugliese emergente, già protagonisti a “Colorado”.

Saranno tre i comici anche nella seconda giornata, sabato 23 agosto. Interverrà il pugliese Bruce Ketta, postino dissacrante, che grazie ai suoi tormentoni è divenuta una vera e propria stella di “Zelig”; seguirà la performance di Andrea De Marco genovese, con la sua comicità musicale e i tanti personaggi ispirati alla vita di tutti i giorni. Ifine si esibirà Salvatore Gisonna, comico di punta del programma Rai “Made in Sud”, con i suoi monologhi napoletani.

La manifestazione si concluderà domenica 24 agosto, con il celebre Gene Gnocchi, tra gli artisti più rappresentativi della comicità italiana, il quale riceverà il premio “Città di Martina Franca” alla carriera. Durante la serata ci sarà anche Marco Bazzoni, in arte Baz, uno dei comici più amati dal pubblico. Farà la sua personale passerella d’onore, il vincitore della passata edizione del Festival, il lucano Dino Paradiso, che ha letteralmente conquistato il pubblico televisivo nell’ultima edizione di “Made in Sud”.

A condurre le tre serate ci saranno il noto Mauro Pulpito, tra i personaggi dello spettacolo pugliese più rappresentativi accompagnato da Barbara Foria, tra le protagoniste del cast di “Colorado”. I due proporranno tante esilaranti situazioni comiche, scritte dalla confermata coppia di autori Fabiano Marti e Alessandro Tagliente.

Palazzo Ducale – Piazza Roma – Martina Franca (Ta) Infoline: 3392438891

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie