Tempo di lettura: 2 minuti

“Se qualcuno avesse a disposizione solo un colpo per ferire l’uomo e volesse mirare al suo centro, dovrebbe colpire il mondo emotivo. Esso è il nostro cuore”. Organo delle emozioni, sede del Divino, motore del nostro essere, il cuore è il protagonista dell’opera di Maria Pia Colella: “Per un cuore libero”. Una guida chiara ed esaustiva su come riconoscere e gestire le emozioni per vivere felici ed intrattenere relazioni sane ed equilibrate. L’autrice, grazie ad un linguaggio chiaro e comprensibile, offre al lettore importanti strumenti per comprendere come si articola il mondo delle emozioni, quali sono le sue caratteristiche e le sue radici. L’opera è suddivisa in otto capitoli in cui vengono trattate specifiche tematiche che, considerate nel loro insieme, offrono una visione dell’argomento completa ed approfondita. In seguito alla spiegazione di un determinato concetto, seguono frasi e pensieri su cui riflettere, fino ad arrivare a parole chiave che riassumono il tema trattato ed esercizi utili alla conoscenza di sé e del proprio sentire. Il Divino è molto presente nell’opera, soprattutto sottoforma di preghiere e riflessioni, in quanto rappresenta il motore principale dell’evoluzione spirituale ed emotiva dell’essere umano, nonché meta ultima da raggiungere attraverso il viaggio della vita. Le tematiche affrontate vanno dalla spiegazione generale su come funziona il mondo emotivo, a cosa sono le emozioni, a come riconoscerle, fino ad arrivare alle linee di crescita su cui viaggia la nostra vita. L’autrice dedica, inoltre, un importante riflessione al concetto di libertà, spesso fonte di equivoci, ma se compreso nel giusto modo, grande risorsa per la conoscenza di sé e dell’altro. Segue la distinzione tra emozioni e sentimenti le cui caratteristiche, apparentemente simili, sono invece ben distinte, fino a giungere ad una descrizione approfondita delle emozioni base dell’essere umano, quali: la paura, la rabbia, la tristezza e la felicità, concetto diverso da quello di gioia che, invece, rientra nel mondo dei sentimenti. Un’opera che nella sua semplicità e nella sua chiarezza offre importanti spiegazioni su tematiche spesso confuse o date per scontate, ma che al contrario, se comprese nella loro essenza, rappresentano mezzi fondamentali per affrontare la vita con un’altra energia. Sintonizzarsi sulla giusta frequenza e vivere con gioia, pur provando anche emozioni negative, perché parte del gioco della vita, è la scelta più saggia che un essere umano possa fare, ma per attuarla è importante avere alle spalle una conoscenza profonda di come funziona la natura umana. Tale conoscenza, se ben assorbita, rappresenterà sempre un importante aiuto per rimanere sul giusto binario.