English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Il 7 marzo alla Tenuta Donna Lavinia di Trani arriva lo Chef Awards League 2019

21 feb 2019 | Nessun Commento | 420 Visite
Di:

chef_ imageDebutta in Italia Chef Awards League, il primo ed unico campionato culinario nazionale, che ha l’obiettivo di creare una competizione dal sapore tutto italiano in cui far confrontare i migliori chef italiani.

Chef Awards quest’anno raddoppia: al premio nazionale oggettivo basato sulla comparazione della web reputation si affianca per la prima volta in Italia Chef League 2019.Un evento a gironi che vedrà protagonisti 20 ristoranti in tutta Italia, attentamente selezionati da Chef Awards secondo il sistema Gastroranking.it, chiamati ad interpretare piatti tipici della propria tradizione culinaria.

Grazie al suo concept innovativo, Chef Awards League 2019 vedrà concorrere in una sola serata: 5 regioni italiane, 5 ristoranti, 5 menù per una serata evento a 10 Mani. Un evento unico nel suo genere dedicato al meglio della ristorazione italiana che, si svilupperà in un percorso di eventi itineranti da marzo a settembre 2019.

Chef Awards League 2019

Trani – Tenuta Donna Lavinia capitanato dallo Chef Camillo Rotondella, ospiterà lo Chef Guest sfidante Giuseppe Ricchiuti.

I protagonisti:

Chef Camillo Rotondella

Nato a Molfetta ma trapiantato lavorativamente a Trani poiché executive Chef delle storiche sala ricevimenti Tenuta Donna Lavinia e Lavinia Bianchi e del Mood Ristorante nicchia ristorativa della tenuta. Grazie alla sua esperienza, sviluppata negli anni nel territorio pugliese e alle collaborazioni con vari chef stellati, le sue pietanze portano in tavola tutto il colore della Puglia, sperimentando piatti legati alla cucina tradizionale e rivisitandoli con estro e creatività. Il sua percorso professionale lo porta a sviluppare grande esperienza nella preparazione di portate curate, con estrema attenzione al bilanciamento dei sapori, anche per un elevato numero di commensali, il tutto grazie all’aiuto della sua attenta brigata.

Chef Giuseppe Ricchiuti

L’esperienza professionale dello che Giuseppe Ricchiuti ha inizio presso il Grand Hotel Cristallo di Abetene in qualità di Chef Sauries, un inizio che lo ha visto coinvolto successivamente in una continua ascesa collaborando con importanti realtà nazionali: dal Ristorante stellato Notai di Bologna, alla collaborazione con l’ Hotel la Principessa di Lucca ed il Grand Hotel Riva del Sole di Bari.
Attualmente a capo della la cucina in qualità di Executive Chef della prestigiosa location Lady Tiffany Ricevimenti.

Arbitro della serata nonché azienda selezionata Chef Awards, il Frantoio Oleario Bitontino nella figura di Antonio Minenna che insieme al giornalista Michele Traversa e Michele Lampugnani dell’ Presidente e Direttore Generale Istituto Scientifico Internazionale di Nutrizione e Salute “Nutrisal”.

Ingrediente in sfida “Il Gambero di Gallipoli” categoria antipasti. Entrambi i piatti saranno reinterpretati rispettivamente dagli chef.

> Gambero al sole

> Il mio mar… attraversando la Puglia

Chi sarà il vincitore?

Arbitro della serata nonché azienda selezionata Chef Awards il Frantoio Oleario Bitontino nella figura di Antonio Minenna.

TRASPARENZA, CONOSCENZA, FUTURO saranno i principi portanti del progetto. Ogni ristorante in gara nella realizzazione del proprio percorso degustazione a 4 mani, si avvarrà dell’utilizzo di prodotti locali a seconda della propria regione di appartenenza.

Un team di lavoro che presenterà i propri piatti, votati in diretta dagli ospiti presenti tramite l’App di Chef Awards per Ingredienti – Gusto – Idea – Abbinamenti.

Una sfida che decreterà lo chef vincitore della serata, pronto a concorrere per il secondo girone evento in programma nel mese di Maggio. Per la finale tanto attesa, si dovrà invece attendere a Settembre in occasione dell’annuale evento Chef Awards Celebrity Night 2019.

Un grande evento social con oltre 30.000 utenti collegati in streaming per la diretta evento trasmessa sui social di ogni ristorante in sfida e condiviso sui canali ufficiali Chef Awards. Le altre date evento sono in programma per le serate del 14, 21, 28 di Marzo e vedranno il coinvolgimento delle restanti regioni e di altri 15 chef del panorama nazionale.

Media Partner di tutto lo Chef Award League 2019 è LSDmagazine di Michele Traversa.

chef Awards – info@chefawards.it – tel.800642012

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie