English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Alla scoperta delle città d’arte padane in sella ad una bici. Dieci itinerari diversi per un week-end bucolico

2 Mag 2015 | Nessun Commento | 574 Visite
Di:

pa1Nel pieno della bella stagione le città d’arte della pianura padana e le loro terre accolgono al meglio i propri visitatori. Campagne rigogliose, borghi illuminati fino a sera, un clima mite, i piaceri della cucina tradizionale da gustare all’aperto. Il mezzo ideale per conoscerle e viverle è sicuramente la bicicletta che regala esperienze a stretto contatto con la natura e la storia e vanno al di là dei monumenti e dei paesaggi che si incontrano lungo le strade.

In collaborazione con FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e gli operatori turistici locali, il Circuito Città d’Arte della Pianura Padana promuove da anni alcune visite guidate nelle città aderenti, itinerari che uniscono il piacere dei viaggi su due ruote con il gusto della scoperta, dall’arte alla gastronomia, dalla natura ai luoghi di fede. Oltre alla visita dei centri storici vi attendono fuori porta paesaggi dai tratti bucolici, panorami mozzafiato su fiumi e laghi, castelli, spazi per il relax e luoghi di culto per trovare momenti di raccoglimento.

I percorsi sono stati scelti per cicloturisti “non agonisti”, con strade facili e sicure e, dove disponibili, delle vere e proprie piste ciclabili, quindi sono occasioni che possono pa2soddisfare persone di ogni età, da vivere durante una giornata o un weekend di due giorni (http://www.circuitocittadarte.it/cosa-fare/cicloturismo). Le proposte giornaliere (riservate ai Soci FIAB) prevedono itinerari che si sviluppano all’interno della città con brevi escursioni nella immediata periferia. I tour, organizzati per il weekend prevedono visite ai centri storici delle Città d’Arte, percorsi lungo i fiumi e nelle terre circostanti, degustazioni di prodotti tipici, pernottamento con colazione in hotel selezionati e cena in ristoranti tradizionali. Di seguito l’offerta weekend:
BERGAMO, pedalando su e giù tra arte e natura. Un tour molto scenografico lungo la Greenway per vedere le Mura Veneziane dal basso, ammirare l’antico complesso di S. Agostino e lo skyline di Città Alta, per poi continuare sui suoi magnifici colli. Quindi un percorso tra i paesaggi della valle del Brembo, con possibile visita ai vigneti e degustazione di vini.
BRESCIA, FRANCIACORTA ED IL LAGO DI GARDA. Un viaggio nel tempo e nell’arte che inizia da un centro storico cittadino di origini antichissime. Per poi scoprire una terra vocata all’eccellenza del vino e magnifici panorami sul lago di Garda, tra degustazioni nelle cantine e suggestivi castelli.
DA CREMONA A PARMA, da Stradivari a Verdi. Un viaggio nella musica e nella tradizione di due città salotto, tra teatri e ville signorili, la casa natale di Giuseppe Verdi e una cornice di magnifici paesaggi agresti. Un percorso alla scoperta di valori e sapori, con degustazioni dei tipici salumi locali.
DA PARMA A CREMONA, lungo il grande Fiume. Dalle cartoline del passato ai paesaggi che accompagnano il Po. Due magnifici centri storici, la cattedrale, il battistero, il Museo del Violino e scenari che disegnano una campagna bucolica, da gustare anche a tavola.
DA LODI A MONZA, arte e natura di provincia. Dai solenni luoghi di culto ai panorami sul fiume Adda, dall’eleganza e sontuosità della Villa Reale al Museo della Stampa ai luoghi e ai sapori tipici del lodigiano. Un percorso che delizia e arricchisce.
DA MONZA A LODI, l’Adda racconta. Dalle ricchezza di Monza al centro storico di Lodi, passando tra arte e importanti luoghi di fede. Un tour che regala momenti di raccoglimento, degustazioni di prodotti tipici e magnifici paesaggi verdi lungo il fiume Adda.
pa3DA MODENA A REGGIO EMILIA: alla scoperta di preziose città e suggestive campagne. Dal valore delle testimonianze del passato, patrimonio riconosciuto dall’UNESCO alle eccellenze gastronomiche. Un viaggio nell’arte sacra, nella storia, nei sapori, tra antiche acetaie, caseifici e degustazione del Parmigiano Reggiano.
MODENA E LE SUE COLLINE: castelli , colline, sapori e… motori
.
Alla scoperta di passioni antiche e contemporanee e sapori riconosciuti in tutto il mondo. Un centro storico di inestimabile valore, il museo Casa Enzo Ferrari, l’aceto balsamico da degustare. E poi fuori porta castelli, palazzi signorili, autentici caseifici del Parmigiano Reggiano che regalano eccellenze da gustare.
DA PAVIA A PIACENZA: spiritualità, gusto ed arte sulle sponde del Po. Pedalare nella storia partendo dall’epoca romana, nell’arte sacra e nella natura della campagna lombarda. Vi attendono chiese, castelli viscontei, celebri teatri e poi i paesaggi del grande fiume, l’antico percorso della via Francigena e momenti di degustazioni di vini e di prodotti tipici.
DA PIACENZA A PAVIA: sulla strada dei pellegrini. Dalla città delle cento chiese alla città delle cento torri, pedalando tra magnifiche colline seguendo il fiume Po e poi verso il fiume Ticino e il suo verde paesaggio. Un percorso che tocca tappe importanti della fede e delle tradizioni culinarie, lungo l’antica via Francigena e gustose degustazioni.
Per consultare i vari programmi www.circuitocittadarte.it/cosa-fare/cicloturismo.

 

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie