Tempo di lettura: 3 minuti

"copertinaCon l’avvicinarsi della chiusura del calendario Maya nel 2012, l’umanità si trova sulla soglia di un cambiamento di dimensioni epocali, un evento unico in tutta la sua storia, da molti definito come "Ascensione Planetaria" che è anche il titolo del suo ultimo libro. Questo libro scritto da Patricia Cori, smaschera le oscure élite che controllano il mondo e i loro perversi meccanismi, coi quali cercano disperatamente ma inutilmente di mantenere soggiogata l’umanità e di impedire che si compia la meravigliosa trasmutazione di Gaia e di tutti i suoi abitanti. Un imperdibile inno al futuro radioso che ci attende, se sapremo coglierlo. Numerose tradizioni spirituali hanno predetto che l’umanità è pronta per compiere un salto nella sua evoluzione, e molti ritengono che l’attuale ordine costituito tenterà di resistere a questo cambiamento.
Questo libro porta il lettore dietro le quinte e a farlo diventare protagonista in prima persona e gli fornisce la distaccata visione di coloro che osservano la Terra da lontano. Ci invita a riconoscere cosa significa diventare esseri umani divini, dando il nostro contributo alla realizzazione del piano cosmico per il nostro pianeta.
Come l’umanità è stata resa schiava dalle dottrine religiose? Come coloro che detengono il potere limitano la nostra libertà? Cosa significa guarire corpo, mente ed anima? Questi e tanti altri gli interrogativi che questo libro che fa parte di una trilogia (gli altri libri sono stati pubblicati negli anni scorsi) cerca di dare una risposta. La natura delle dimensioni superiori, il futuro che ci attende, la geometria sacra, come struttura di base dell’universo. Questo libro, dedicato anch’esso agli insegnamenti canalizzati da un gruppo di esseri extradimensionali del sistema stellare di Sirio, svela la storia mai raccontata del genere umano, con particolare riguardo a come e perché la grande civiltà atlantidea venne manipolata da una cultura aliena, la quale ne decretò la fine. Ci viene mostrato in che modo il nostro autentico destino, la rivendicazione della nostra libertà come individui e come custodi del Pianeta Terra, venga compromesso con sistemi e tecnologie spaventosamente simili a quelle utilizzate contro i nostri antenati. Esaminando la caduta di Atlantide, ci è possibile comprendere cosa sia ora necessario per modificare l’esito della nostra stessa realtà e liberarci dalla morsa del Potere, realizzando il nostro potenziale come partecipanti liberi e consapevoli all’evoluzione del nostro mondo. È come se, avvicinandosi la fatidica data del 21 dicembre 2012, la razza umana stesse lentamente riappropriandosi dei ricordi risalenti all’epoca del disastro globale che spazzò via quella grandiosa civiltà dalla faccia del pianeta, relegandola nell’oblìo; come se in qualche modo presagisse che le forze oscure all’origine della catastrofe sono tuttora all’opera su questo pianeta, potentissime élite che si trastullano con pericolose tecnologie sviluppate per soggiogare l’umanità, in una sorta di tragico déjà vu. Il secondo volume della trilogia dedicata agli insegnamenti canalizzati da un gruppo di esseri extradimensionali del sistema stellare di Sirio, svela la storia mai raccontata del genere umano, con particolare riguardo a come e perché la grande civiltà atlantidea venne manipolata da una cultura aliena, la quale ne decretò la fine.
"patriciaPatricia Cori, nata nell’Area della Baia di S. Francisco, ha utilizzato le sue capacità di chiaroveggente per il lavoro di cura e supporto durante la sua vita che è stata dedicata, in gran parte, allo studio del misticismo e della filosofia delle antiche civiltà, all’ Healing metafisico, alla spiritualità e alla vita extraterrestre. E’ la fondatrice della LightWorks Association (Associazione Lavori di Luce), uno dei primi centri spirituali apparsi a Roma, i cui locali servirono come centro Healing, come scuola e come sede dell’unica Biblioteca New Age della città. Essa è una figura importante del Movimento New Age, ben nota nel circuito internazionale dell’insegnamento, dato che offre corsi, seminari e laboratori di ricerca negli Usa e all’estero su una vasta gamma di argomenti, che riflettono la sua ampia conoscenza di metodi
alternativi di guarigione e la sua consapevole conoscenza della Conoscenza Superiore. Nel 1996 essa fondò pure il LightWorks Travel Club (Il Club viaggi LightWorks), Viaggi mistici, e più avanti, in quell’anno, condusse un gruppo di viaggiatori dello Spirito in Nepal e in Tibet. Patricia Cori offre pure l’addestramento per attivare il DNA e per i programmi di certificazione per Facilitatori del DNA, seguendo le istruzioni delle squadre di Healing dell’Alto Consiglio Siriano.