English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Vinicio Capossela presenta ‘Tefteri’ nella rassegna ‘Il Libro Possibile’ di Polignano

10 Lug 2013 | Nessun Commento | 2.449 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

capossela

Libri, autori, dibattiti, eventi, spettacoli e anteprime. E’ Polignano. E’ Il Libro Possibile. E, alle 24,00 di questa sera, i riflettori della cittadina pugliese sono puntati su uno degli ospiti piu’ attesi della XII edizione del suo festival: Vinicio Capossela e il suo ultimo libro ‘Tefteri’, presentato da Rosella Santoro, con reading e musiche degli Evi Evans.
Divenuto famoso come cantautore eccentrico, Vinicio Capossela ha continuato a comporre e cantare canzoni, seguito da un pubblico sempre piu’ numeroso, sempre piu’ appassionato al suo canto. Ma Vinicio Capossela ha anche dimostrato di essere un autore, un poeta, uno scrittore. Da sempre legato alla cultura greca e alle sue tradizioni non solo musicali, in un perfetto binomio tra musica e parole, musica e letteratura, dopo l’ultimo album, “Rebetiko Gymnastas” e’ la volta del suo libro “Tefteri”, edizioni Il Saggiatore.
E’ la Grecia, dunque, l’ultima, magnifica ossessione di Capossela. E non solo la Grecia del debito pubblico, tristemente protagonista dell’attualita’ politico-economica, ma una Grecia riletta attraverso la musica, un viaggio nella memoria di un intero popolo. E se l’album uscito un anno fa,  “Rebetiko Gymnastas”, rilettura moderna del rebetiko, tradizione musicale nata nelle taverne greche dove si ritrovavano marinai e criminali, e’ musica conviviale che viene dal basso e che unisce e abbraccia i popoli sulle note dei suoni del Mediterraneo, “Tefteri”, il taccuino dei conti in sospeso, e’ racconto che, attraverso la musica, parla di un popolo sull’orlo del fallimento, parla dell’uomo, della sua sofferenza, dei margini, delle tragedie.
Arrivata al collasso, crollata sotto il peso dei debiti contratti con la BCE, a un passo dalla guerra civile e sull’orlo della tragedia umanitaria, in Grecia l’economia e’ entrata pesantemente nella vita dei suoi abitanti, disgregando famiglie e falcidiando la classe media. Tra musica e parole, evocazioni e citazioni, riverberi e frammenti, Capossela si muove per la Grecia, nelle strade di Salonicco, di Creta, viandante che cammina in mezzo alla gente, in mezzo alle sterpaglie del dolore. Una Grecia che non e’ mai sullo sfondo. Una Grecia sempre in primo piano con la crisi che paralizza, che affama e che disintegra le famiglie, ma la musica, il rebetiko, appunto, attenua il dolore, stringe il popolo in un abbraccio e racconta. E’ il rebetiko  a identificarsi con l’essenza greca; e’ il rebetiko che incarna la fierezza perduta, la passione di un popolo; e’ il rebetiko che offre resistenza a un mondo che sta sparendo. Perche’ il rebetiko e’ musica per ribelli tristi senza rivoluzione.capossela2
Come il blues, il fado portoghese, la morna capoverdiana, e’ musica intrisa di malinconia, che nasce dal dolore, il cui esercizio aiuta a vivere, a manifestare la propria identita’ attraverso la ribellione dell’anticonformismo alla societa’ attuale. Il rebetiko, nato negli anni venti, in seguito a una delle tante diaspore del secolo scorso che ha lasciato segni indelebili nei rifugiati, alimenta la nostalgia per cio’ che si e’ perduto, per cio’ che non si avra’ piu’, resiste alla massificazione dei costumi,  diventando custode delle tradizioni, delle piccole cose che tengono unito un popolo. E Capossela nel suo “Tefteri”, come un Ulisse dei nostri tempi, tiene il timone sulla rotta che lo porta nel mondo ellenico, nella Grecia del crollo economico-finanziario, nella Grecia che vive, altresi, una profonda crisi d’identita’. Una cronaca dura, fastidiosa, appuntata sul libricino dei conti sospesi, a cui, pero’, la musica del rebetiko, dei rebetis, i fieri interpreti della musica tradizionale greca, offre la possibilta’ di custodire quello che la crisi e il disfacimento degli ultimi anni hanno distrutto.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie