English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Una “Valchiria” differente messa in scena da Walter Pagliaro dal 10 al 16 aprile al Teatro Petruzzelli

9 Apr 2019 | Nessun Commento | 545 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

valchiria“Sarà una ‘Valchiria’ del tutto differente da quella realizzata nel 2009 nel Padiglione 7 della Fiera del Levante”: lo ha promesso Walter Pagliaro durante la conferenza stampa moderata da Monica Sbisà che ha interrotto, per pochi minuti, l’incessante lavoro di preparazione al debutto, programmato per domani mercoledì 10 aprile alle ore 19.00 (con repliche fissate giovedì 11 e venerdì 12 aprile alle 19.00, sabato 13, domenica 14 e martedì 16 aprile alle 18.00), sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli di Bari del capolavoro di Richard Wagner “Die Walküre (La Valchiria)”. Pur non dimenticando la produzione originale del 2009, che obbligò il regista barese a fare di necessità virtù, realizzando quel suggestivo anello che, escludendo il pubblico, conteneva gli orchestrali e fungeva da unico spazio scenico per i movimenti dei cantanti / attori (“qualità indubbiamente richiesta dallo stesso autore agli interpreti” afferma Pagliaro), l’odierna edizione del secondo capitolo della tetralogia wagneriana, che vedrà sul podio dell’Orchestra del Teatro la bacchetta, molto apprezzata in ambito internazionale, di Stefan Anton Reck, se ne discosterà sostanzialmente, soprattutto grazie alle scene ed ai costumi di Luigi Perego, anch’egli presente alla conferenza stampa, il quale ha immaginato soluzioni che potessero “movimentare” le quattro ore di imponente musica, ad esempio realizzando per il fatidico quadro della Cavalcata carri mossi a mano dalle Valchirie.

Sul palco si alterneranno Christian Elsner (Siegmund 10, 12, 14, 16 aprile), Lars Cleveman (Siegmund 11 e 13 aprile), Albert Dohmen (Hunding 10, 12, 14, 16 aprile), Ramaz Chikviladze (Hunding 11 e 13 aprile), Thomas Gazheli, (Wotan 10, 12, 14, 16 aprile), Robert Bork (Wotan 11 e 13 aprile), Michaela Kaune (Sieglinde 10, 12, 14, 16 aprile), Charlotta Larsson (Sieglinde 11 e 13 aprile), Maida Hundeling (Brünnhilde 10, 12, 14, 16 aprile), Catherine Hunold (Brünnhilde 11 e 13 aprile), Michelle Breedt (Fricka), Betsy Horne (Gerhilde), Evgenia Vukkert (Ortlinde) Alexandra Yangel (Waltraute), Laura Nykänen (Schwertleite), Talia Or (Helmvige), Julia Faylenbogen (Seigrune), Niina Keitel (Grimgerde), Alexandra Ionis (Rossweisse). Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli (aperto dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00) e on line su www.vivaticket.it

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie