English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Un weekend di musica all’Eremo Club di Molfetta. Giovani Lindo Ferretti ospite nella serata di sabato

26 Mag 2017 | Nessun Commento | 786 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Ferretti1Un weekend di musica per l’Eremo Club di Molfetta (S.S. Molfetta-Giovinazzo Km. 779, uscita Cola Olidda, info: 340/72.25.770).
Tre date (26-27-28 maggio) all’ insegna della musica d’autore che vedranno l’apice, sabato 27, con Giovanni Lindo Ferretti, con l’unica data pugliese del suo “A cuor contento tour”.
Un grande ritorno in Puglia per uno degli artisti più significativi della recente storia musicale italiana, considerato un padre del punk, punto di riferimento per la musica alternativa dagli anni ’80 in poi. Soprattutto cantautore dal talento sopraffino messo in mostra negli anni come voce dei CCCP – Fedeli alla linea e delle successive incarnazioni (CSI, Pgr), oltre che da solista dal 2000 in avanti.
Ferretti è stato portavoce di modus-agendi tipici del punk, per poi portare avanti l’ideologia di Lotta Continua, oggi è proiettato verso una vita semplice fatta di ambienti bucolici delle montagne che lo ospitano e una continua ricerca di Dio. Una sorta di ‘conversione’ e di maturità espressiva e umana che è in continua evoluzione. Torna, dunque, a raccontarsi con brani legati alla sua carriera come Amandoti, Mi ami?, Io sto bene, Emilia paranoica, per citarne alcuni, e qualche brano tratto da Saga, il Canto dei Canti, ultimo album pubblicato da Sony Music.
Per l’occasione sul palco con Lindo Ferretti, come nei tour precedenti, due fedeli compagni di viaggio: Ezio Bonicelli (violino e chitarra elettrica) e Luca A. Rossi (basso, chitarra elettrica e batteria elettronica), entrambi componenti degli Ustmamò, ad assicurare alle canzoni una nuova – e fedele allo stesso tempo – veste elettrica.Il concerto avrà inizio alle 22 (apertura porte ore 21) 13 euro + dp, 15 al botteghino.

umg2Per quanto riguarda, invece, la serata di oggi, salirà sul palco Umberto Maria Giardini, noto con il nome d’arte Moltheni fino al 2012, anno in cui opta per il suo vero nome (ore 21, ticket 5 euro al botteghino). Si intitola Futuro Proximo il nuovo lavoro discografico di Giardini, pubblicato il 3 febbraio da La Tempesta. Dieci nuove canzoni dove la scrittura si complica assumendo talvolta un sapore progressive moderno e un rock disilluso, toccante e autorevole. Traiettorie geometriche mai banali, incastri e melodrammaticità di velluto costituiscono gli ingredienti perfetti per questo lavoro maturo e a suo modo diverso dai precedenti, album decisamente elettrico e di grande impatto, sia nei suoni che nel linguaggio. In apertura spazio al pop psichedelico di Giorgio Tuma, musicista leccese.

rubinoSi chiude, domenica 28, con il concerto di Renzo Rubino (inizio ore 20.30, aperitivo alle 19. Ticket 3 euro al botteghino), cantautore di Martina Franca, salito alla ribalta del panorama musicale italiano grazie ad un paio di cruciali esibizioni sanremesi. Rubino arriva all’Eremo Club con la tappa pugliese de “Il gelato dopo il tour”, in cui presenterà al pubblico le canzoni del nuovo disco Il gelato dopo il mare, pubblicato, a tre anni dal suo ultimo lavoro, un disco intimo ricco di contrasti cromatici sia nei suoni che nella scrittura in grado di generare emozioni.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie