English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Ultime tre date al Teatro Duse per “Yvonne” il nuovo spettacolo della Compagnia del Dadotratto

17 Gen 2017 | Nessun Commento | 749 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

yE’ in scena al Teatro Duse di Bari “Yvonne” nuovo spettacolo proposto dalla Compagnia del Dadotratto, un adattamento da “I parenti terribili” di Jean Cocteau, con la regia di Ebe Guerra e le musiche curate da Gianni Ciardo.

“Sebbene sia del 1938 – ha commentato la regista dello spettacolo – è un’opera di un’attualità e una modernità incredibile. È la storia di una famiglia folle, all’apparenza normale, ma che come tutte ha un germe di follia che via via si sviluppa man mano che la storia va avanti. Nel nostro lavoro queste vicende si incrociano con la vicenda di una grande attrice francese che avrebbe dovuto recitare nell’opera teatrale di Cocteau e cioè Yvonne de Bray”.

Prendendo spunto da questo intreccio nasce “Yvonne”, nel quale sono impegnati come attori Paola Arnesano, nel ruolo di Yvonne, Alessandro Volpe in quello di Georges, Roberta Costantini nei panni di Leò, Simona Dinielli in quelli di Madeleine, Paolo Spezzati quelli di Michel e Annalisa Mondino, che recita la parte di Yvonne de Bray. Lo spettacolo farà emergere una microstoria nel mentre della rappresentazione de “I parenti terribili”, rivelando l’intima essenza del vero motivo ispiratore della celebre pièce i cui personaggi dipinti da Cocteau non sono né buoni né cattivi, né innocenti né colpevoli. Ci sono, in loro, sfumature psicologiche quasi impercettibili da cogliere e da mostrare al pubblico, che può rispecchiarsi in qualcuno di questi perché le situazioni che si creano, sebbene alquanto strane, sono molto varie e talvolta comuni.y2

“Io sono innamorata da sempre della cultura francese e teatralmente parlando, credo che Jean Cocteau sia un’icona della Francia e di Parigi a teatro, del saper scrivere per il teatro e per saper tenere lo spettatore inchiodato alla sedia per intensità dei temi e della narrazione. Ho scelto di lavorare su questo testo perché amo Parigi e amo Cocteau”.

Anche in questo spettacolo della Compagnia Dadotratto viene suggellata la collaborazione con il noto attore e regista Gianni Ciardo, il quale ha curato la scelta delle musiche, calate perfettamente nello spirito parigino dell’epoca.

 

Teatro Duse – via Domenico Cotugno, 21 – Bari

Infoline: 3939934540

Inizio spettacolo: ore 21:00

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie