English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
“Tutto ciò che hai bisogno è già dentro di me”, il nuovo saggio di Claudio Maria Cherubini

18 Nov 2019 | Nessun Commento | 574 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Offrirsi nuove possibilità e rinascere da se stessi. È il leitmotiv di Claudio Maria Cherubini, autore del saggio Tutto ciò che hi bisogno è già dentro di me – percorso attraverso le opere di vari autori (ed. Youcanprint, Tricase 2019). Ed è proprio “nel mezzo del cammin” della sua vita, come Dante, che l’autore prende consapevolezza del disagio che ormai lo aveva invaso, ma dal quale trova nuova linfa e motivazione per reinventarsi.

È un saggio motivazionale in cui Cherubini, attraverso la sua personale testimonianza, diventa il mentore della crescita personale ed interiore, sfruttando tutti gli studi condotti, a partire dagli anni ’90, che hanno formato un bagaglio culturale enciclopedico.

Citazioni, aforismi, monologhi, estratti da cult movie (da Jurassic Park a Guerre Stellari e Matrix) sono le stelle che illuminano tale percorso di rinascita e che dettano la necessità per l’autore di aiutare il lettore, lasciare che comprenda se stesso ed elimini le sue sofferenze.

Le buone idee e la saggezza elargite da Cherubini lo vestono da Virgilio più che di Dante, una guida che combina psicologia, filosofia, religione, scienza, nuova biologia, medicina alternativa, metafisica, esoterismo.

Centrale, per l’autore, è il dubbio: cominciare a porsi le giuste domande, alla maniera quasi cartesiana, pongono al centro le questioni portanti della nostra esistenza: chi siamo? Da dove veniamo? Sono solo alcune delle tematiche che vengono affrontate in Tutto ciò di cui ho bisogno, in cui le conoscenze non sono mostrate per puro sfoggio del sapere, ma sono strumento di analisi della realtà e di conoscenza di se stessi.

Punto di partenza è, per Cherubini, uscire dalla zona di comfort; uscire, cioè, da uno stato di sicurezza e sfuggire dalle nostre abitudini ci espone al disagio che, contrariamente al pensiero comune, favorisce la crescita. Tra le pagine di Cherubini, infatti, sembra di sentire le note della famosa canzone di Fabrizio De Andrè, Via del campo, il cui testo colpisce per la frase “dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior”, segno di una rinascita che proviene nel momento in cui la nostra esistenza sprofonda.  

Sarà necessario, dunque, affrontare le proprie paure, cambiare atteggiamento per scoprire ed apprezzare le nostre infinite potenzialità, che risiedono solo ed unicamente dentro di me.

La chiave è nelle nostre mani, basta volerlo.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie