English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Tra Ionio e Adriatico on the road: Rocco Forte Hotels Ambassador del territorio pugliese

15 Lug 2020 | Nessun Commento | 212 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Masseria Torre Maizza, angolo di paradiso pugliese del gruppo Rocco Forte Hotels, guidata sapientemente dal suo General Manager Franco Girasoli, ha aperto le porte alla stagione estiva 2020. Immersa nel verde della campagna e a due passi dal mare, la masseria è il punto di partenza strategico per avventurarsi alla scoperta di questa regione caleidoscopica, ammirandone la bellezza e respirandone i profumi.

Attraversare la Valle d’Itria a bordo di una splendida auto d’epoca a velocità ridotta permetterà di assaporare il panorama da cartolina e di ritornare a una dimensione temporale più vicina a quella umana rispetto ai ritmi frenetici delle grandi città alle quali si è abituati. Inoltre dal 14 luglio al 2 agosto gli ospiti appassionati di musica classica potranno assistere a una delle rappresentazioni delle opere in cartellone al 46° Festival della Valle D’Itria: un’occasione unica per scoprire Martina Franca e gli angoli più suggestivi della cittadina perla della Puglia, degustando un esclusivo aperitivo pre-evento.

Si potrà infatti scegliere tra concerti e spettacoli nel segno del “mito di Arianna” – tema centrale dell’edizione 2020 – ospitati a Palazzo Ducale e in chiostri, masserie e luoghi magici di tutto il territorio. La missione del Festival della Valle d’Itria è il recupero di capolavori della musica lirica poco noti o dimenticati, riproposti in chiave nuova o contemporanea.

La Puglia è anche caratterizzata da altre città bianche. A due passi si trovano Cisternino e Locorotondo entrambe con una splendida vista sulla valle; Ceglie Messapica, con il Castello Medievale crocevia di popoli che hanno reso questo territorio così eclettico e variegato.

Una tappa immancabile del viaggio è la storica città di Bari, ricca di imponenti palazzi di epoche lontane e patria dello street food pugliese, dove assaporare panzerotti, focaccia e sgagliozze passeggiando per il lungomare.

Terra dai sapori tanto semplici quanto decisi, la Puglia ha ispirato lo Chef Fulvio Pierangelini nella creazione di un menù che rispecchia perfettamente l’autenticità di questo territorio e la stagionalità delle materie prime utilizzate. Le esperienze culinarie ideate per gli ospiti seguono la stessa filosofia e vanno dalle lezioni di cucina per imparare l’arte della pasta fatta in casa alle visite al porto per selezionare il miglior pesce fresco insieme allo Chef. E per concludere la giornata, la possibilità per gli ospiti di cenare all’aperto tra gli alberi di arancio e limone dell’agrumeto o sotto gli ulivi della Masseria Torre Maizza.

In un’ambientazione così idilliaca, si potrà anche intraprendere un viaggio cinematografico con le proiezioni private all’aperto di alcuni dei capolavori del regista pugliese, Edoardo Winspeare. Salentino, dedito allo studio della cultura popolare della sua terra e a una narrativa assolutamente singolare, noto particolarmente per i suoi lungometraggi Pizzicata, Galantuomini, In grazia di Dio nonché per la sua prolifica attività documentaristica; uno dei primi ad approcciarsi a una terra ancora oggi non del tutto nota nel panorama cinematografico internazionale di cui Winspeare ha dato sapiente interpretazione con una carica emozionale di forte impatto. La prima proiezione è prevista per la serata di martedì 11 agosto, e sarà preceduta da un breve intervento del regista. Il titolo scelto dal regista per la prima serata è il film “In grazia di Dio”, presentato nel 2014 alla 64ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino.

Per chi, oltre alle suggestioni della pellicola, vuole vivere emozioni forti in prima persona, il giro in mongolfiera o in elicottero è sicuramente il modo migliore per visitare la regione e vivere un’esperienza memorabile nel “blu dipinto di blu”. Per non dimenticare l’immancabile giornata in yacht o a bordo di un gozzo pugliese da abbinare anche ai diversi sport acquatici da provare sul litorale monopolitano.

Per i più romantici, le passeggiate a cavallo o in bicicletta, immersi nella campagna o lungo i sentieri che costeggiano il mare, sveleranno gli scorci più incantevoli del territorio. Infine, una visita allo Zoo Safari di Fasano – il secondo parco faunistico più grande d’Europa – conquisterà grandi e piccini potendo vedere da vicino orsi polari, tigri, gorilla e molte altre meravigliose creature.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie