English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Toyota Aygo si rifà il trucco e vi stupirà ancora

3 Apr 2012 | Nessun Commento | 1.120 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Toyota-Aygo-2012
Nel 2005 nasceva una nuova citycar che avrebbe rivoluzionato la vita degli italiani e non solo. Ora nel 2012 quella stessa auto si rifà il trucco e vi sorprenderà ancora. Toyota Aygo, il piccolo genietto si ripropone come uno dei players più importanti del segmento A. Numeri da capogiro per quest’auto che nel 2011 ha venduto circa 85000 unità in Europa, di queste ben 17 mila solo in Italia. Ma non finisce qui, perchè in sei anni la Toyota ne ha vendute 580mila in tutta Europa ed oltre 135mila in Italia. Gran successo quindi per la multinazionale giapponese che conferma di essere ai primi posti mondiali per auto vendute in tutto il mondo. Lunga 15 mm in più rispetto al vecchio modello, la Toyota Aygo riesce a creare interni incredibilmente versatili e spaziosi, garantendo stabilità, agilità ed un raggio di sterzata di soli 4,73 metri, fondamentale per una massima manovrabilità nei contesti urbani. E’ un’auto destinata ai giovanissimi, ma anche a quelle mamme dinamiche e sempre in movimento.

Gli otto colori disponibili ( il tobasco ed il bronzo sono stati aggiunti agli altri sei già disponibili), garantiscono all’utente finale un’ampia scelta. Per giudicare un’auto nel complesso finale naturalmente non si guarda solo all’aspetto estetico ma anche e soprattutto alla scelta ed alle varie combinazioni del motore. E la Toyota Aygo stupisce anche sotto questo aspetto. Il suo motore, infatti, è un punto di riferimento in fatto di compattezza e perfezione ingegneristica. Con un peso, infatti, di soli 67 Kg si tratta di una delle unità più leggere della sua classe avendo vinto diversi premi “Engine of the year” consecutivi nella categoria 1.0 ed inferiori. Chi acquisterà la Toyota Aygo, poi, ed in generale un’auto della multinazionale giapponese, contribuirà anche a salvaguardare l’ambiente. Da sempre, infatti, la Toyota progetta e realizza i suoi veicoli con un occhio di riguardo per le tre R: ridurre, riciclare e riutilizzare. Il 95% di una nuova Aygo ad esempio è riutilizzabile e recuperabile. Dal 2006, poi, la Toyota ha ridotto dell’11,4% il consumo energetico medio per ogni veicolo costruito e del 12,6% le emissioni di CO2 nello stabilimento Toyota Citroen Peugeot in Repubblica Ceca. Ogni dettaglio di progettazione, quindi, dei veicoli di questo marchio è sottoposto ad un esame accurato per garantire l’impatto ambientale più basso possibile durante tutto il ciclo di vita. I prezzi del piccolo genietto? Si parte dai 10.650 euro per la versione Activ 3 porte per finire ai 13.350 euro per la versione Tobasco 5 porte con cambio automatico MMT. Non restate a piedi, accomodatevi nella nuova Aygo. Comincia il vostro viaggio nel mondo Toyota.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie