English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Torna il Festival Pianistico “Città di Corato: un pianoforte, sei artisti, tre anniversari

29 Nov 2013 | Nessun Commento | 1.269 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

pianoTre coppie di artisti per la terza edizione del Festival pianistico Città di Corato che si svolgerà presso il Teatro Comunale di Corato nei giorni 8 – 9 e 10 dicembre.

Il Festival, diretto dal pianista Filippo Balducci, è un evento di punta della stagione teatrale coratina e gode del patrocinio del Comune di Corato, del Rotary Club Corato distretto 2120 Italia, da “LO STRADONE – Il Giornale di Corato” e dell’Associazione Musicale “Fausto Zadra”.

Tre appuntamenti di eccezione che vedranno sul palco del Comunale di Corato straordinari interpreti quali i pianisti Aurelio e Paolo Pollice; Maria Grazia Pani (Soprano) ed Elisabetta Pani (Pianoforte); Piero Rotolo (pianoforte) ed Andrea Savoia (voce recitante).

Il pianoforte mostra tutta la sua versatilità: è ora orchestra ora solista, dialoga con la voce umana e la sostiene nel Lied e nell’Opera, commenta la narrazione di una storia intensa e drammatica nel melologo, omaggiando Verdi e Wagner nel bicentenario della nascita e anticipando la celebrazione, prevista per l’anno imminente, del centocinquantesimo anniversario della nascita di Richard Strauss.

Il Duo pianistico dei fratelli Aurelio e Paolo Pollice, infatti, eseguirà, nella serata di apertura del Festival (8 dicembre – inizio ore 20.30) oltre ad altre trascrizioni di capolavori orchestrali come “Il carnevale degli animali” di Sait-Saens e “I pini di Roma” di Respighi, una “Fantasia” di Paolo Serrao sui temi dell’Aida di Verdi.

Calabrese come i Pollice, Serrao si affermò nella seconda metà dell’ottocento come compositore di Opere liriche, Musica da Camera e composizioni sacre. Professore di composizione di Giordano, Leoncavallo, Cilea, Martucci, Longo e Brugnoli, collaborò con lo stesso Verdi, che lo stimava moltissimo, a un progetto di riforma musicale voluto dal Ministero della Cultura.

Il programma della seconda serata (9 dicembre – inizio ore 20.30) proposto dalle sorelle Maria Grazia ed Elisabetta Pani, dal titolo “Wagner versus Verdi”, mette direttamente a confronto il più noto compositore del Melodramma italiano con l’inventore dell’Opera d’Arte totale.

Il fine, come spiega già l’ambiguità del titolo, è quello di evidenziarne da un lato le opposte posizioni estetiche e dall’altro le reciproche influenze stilistiche. Il programma presenta, accanto a celebri arie d’opera, brani tratti dal meno noto quanto prezioso repertorio liederistico.

Conclude il Festival, nella serata del 10 dicembre (inizio ore 20.30) il Duo composto dall’attore Andrea Savoia e dal pianista Piero Rotolo, che presenterà una vera chicca: il melologo Enoch Arden su testo di Alfred Tennyson, una storia di mare e d’amore, commovente e dolcissima, le cui le emozioni sono esaltate dalla musica di Richard Strauss.

Genere musicale inusuale ma di grande fascino, il melologo consiste nella combinazione precisa di un monologo su partitura musicale. Si sviluppò in pieno ‘800 e parve subito una valida alternativa al melodramma imperante nell’epoca. Ebbe un successo immediato anche grazie all’apporto di Mendelssohn, Schumann, Bizet, Liszt e, appunto, Strauss. Enoch Arden, basato sul celebre poemetto di Alfred Tennyson, narra la struggente storia di un marinaio che ritorna al suo focolare dopo anni di assenza. Non poche saranno le sorprese che troverà in famiglia, in un susseguirsi di tensioni emotive e intenso lirismo che fa di quest’originale opera di Strauss uno spettacolo coinvolgente e indimenticabile.

Il botteghino del teatro è aperto mar/gio dalle 10 alle 12 e tutti i giorni in cui ci sono altri spettacoli dalle 18 alle 20. Per informazioni e prenotazioni 340 5238643 o 348 9189255.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie