English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
The genographic project, ricostruiamo il viaggio dell’uomo nella storia

17 Apr 2010 | Nessun Commento | 3.453 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Genographic-ProjectE’ noto come da studi approfonditi sul DNA, si è evinto come tutti gli esseri umani discendano da un gruppo di antenati africani che, circa 60.000 anni fa, ha iniziato uno straordinario viaggio fino ad occupare gli angoli più remoti di questo pianeta. Ma è possibile capire in che modo, ciascuno di noi, è giunto fino al punto in cui si trova? E’ possibile dedurre i percorsi affrontati dalla propria etnia, quali sono le cause ambientali ed evolutive che hanno prodotto specifici caratteri somatici, e specifiche caratteristiche culturali? Insomma, le classiche domande, ‘chi siamo’ e ‘da dove veniamo’, potrebbero trovare mai risposte?
IBM e National Geographic, sostengono che ciò è possibile e perciò propongono l’ambizioso progetto di ricerca che mescola storia, geografia e genetica per rintracciare le origini e i percorsi dell’uomo.
Si tratta del Genographic Project, che impegna migliaia di scienziati nel tentativo di tracciare nuove conoscenze sulla storia migratoria della specie umana, utilizzando sofisticati laboratori d’analisi del DNA. Si tratta di un’esperienza senza precedenti, soprattutto perché i suoi risultati sono esposti in tempo reale nel sito Atlals of the Huan Journey (https://genographic.nationalgeographic.com/genographic/atlas.html) e si propone di colmare le lacune dell’odierna conoscenza sulla storia dell’umanità.
Il Genographic Project è una partnership quinquennale di ricerca, guidata dal direttore del National Geographic Explorer-in-Residence, il dottor Spencer Wells, il quale si avvale di un team di rinomati scienziati internazionali e ricercatori IBM, utilizzando tecnologie genetiche e computazionali all’avanguardia per analizzare i modelli storici nel DNA di milioni di volontari provenienti ogni angolo del mondo.
Il progetto si avvale di tre fondamentali contributi: quello offerto dalla raccolta dei dati sul campo in collaborazione con le popolazioni indigene e tradizionali; quello offerto dal pubblico, invitato, attraverso il web ed altri canali, a partecipare allo studio, con l’acquisto del Kit Genographic Projet, che permette, da un lato di finanziare il progetto stesso e dall’altro di contribuire con informazioni genetiche preziose, attraverso l’auto ricerca delle proprie origini; infine si avvale del contributo del fondo Genographic Legacy, che a sua volta sostiene la conservazione delle tradizioni indigene.
Il Progetto è senza scopo di lucro e tutti i risultati saranno messi a disposizione del pubblico. Inoltre, si tratta di una ricerca che può coinvolgere ciascuno di noi, sempre che si abbia la possibilità di spendere 99,95 dollari Usa per il Kit, e soprattutto la curiosità di apprendere qualcosa di più su noi stessi, cosa, di questi tempi, non comune.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie