English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Terra del Sole Award. Il 30 marzo a Gallipoli la serata dedicata ai talenti pugliesi

20 Mar 2019 | Nessun Commento | 405 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Ciciri e TriaProcedono, senza sosta e con grande entusiasmo, gli appuntamenti del “cinquantesimo” del Premio Barocco. Sabato 30 Marzo alle ore 20 si rinnova, come tradizione, l’appuntamento con i Terra del Sole Award, il riconoscimento dedicato a chi, grazie alla propria professionalità, ha portato alto il nome della nostra regione nel mondo: l’evento, costola del Premio Barocco e intuizione del patron Fernando Cartenì, si terrà presso il Museo Diocesano di Gallipoli, luogo di cultura e scrigno di notevoli bellezze, situato nel centro storico della cittadina.

La serata, patrocinata -come tutti gli eventi legati al Premio Barocco- dal Comune di Gallipoli e diretta dal giornalista Bruno Conte, vedrà un piacevole alternarsi di conferimenti a momenti di spettacolo, il tutto sempre in nome dell’eccellenza legata alla regione Puglia.

Ricca e variegata la lista dei premiati, composta da personalità che si sono distinte nel campo della cultura, dell’imprenditoria, dell’arte e dello spettacolo. Nel dettaglio, riceveranno il trofeo bronzeo realizzato dal maestro d’arte Egidio Ambrosetti di Anagni. Tra questi, il trio comico Ciciri e Tria e un Premio Barocco speciale.

don Luciano SolidoroIl primo, composto da Anna Rita Luceri, Francesca Sanna e Carla Calò, ha portato una comicità tutta salentina in TV, grazie a numerose autorevoli partecipazioni televisive. Tra queste, Zelig, Quelli che il calcio. Bambine Cattive, Buona Domenica e Colorado Cafè. La loro comicità, in apparenza semplice, si sviluppa attraverso un tagliente e sarcastico scambio di battute, in un esilarante crescendo che si rifà alla simulazione di momenti di vita reale, ovviamente esasperati sì da essere resi comici e paradossali. 

Il Premio Barocco speciale, invece, andrà a Don Luciano Solidoro, amico fraterno del patron Fernando Cartenì, che descrive così la scelta: “Don Luciano ha rappresentato la mia ombra, il mio braccio destro, un grande supporto morale e fattivo, soprattutto nella fase d’avvio di questa straordinaria avventura chiamata Premio Barocco. Con lui ho mosso i primi passi, promuovendo la commedia dialettale gallipolina, fondando il Circolo Culturale Giovanile, mettendo degli importanti tasselli nelle tradizioni relative ai riti della Settimana Santa, oggi fondamentale momento di incoming turistico. Don Luciano rappresenta un autorevole nome della storia patria gallipolina e, per questo, merita a pieno titolo questo riconoscimento”.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie