BIF&ST 2023: IL REGISTA IRANIANO JAFAR PANAHI PRESIDENTE ONORARIO DELLA GIURIA INTERNAZIONALE

Jafar Panahi, già condannato a sei anni di carcere per “propaganda contro il sistema”, è stato imprigionato nel luglio scorso mentre protestava contro l’arresto dei suoi colleghi Mohammad Rasoulof e Mostafa Aleahmad ad opera dello spietato governo iraniano che sta brutalmente reprimendo le proteste popolari esplose nel Paese dopo l’assassinio della ventiduenne Mahsa Amini, massacrata di botte. 

Per saperne di più