Gioia Rosa, medaglia Oro al Mondial du Rosè

I riflessi violacei, il bouquet floreale con note di fragola e ciliegia, il sapore pieno, giustamente acidulo e sapido, il suo essere perfetto per una cucina a base di pesce o per un tagliere di formaggi freschi: Gioia Rosa – Rosato IGT Puglia di Terrecarsiche 1939 non passa inosservato. E, infatti, non è sfuggito nemmeno ai più esigenti tra gli enologi di Francia.

 Dopo il riconoscimento dei “Tre Bicchieri Gambero Rosso 2023” e l’inserimento nella Guida Vini d’Italia per Fanova, altro prestigioso premio alla qualità per la cantina pugliese che ha sede a Castellana Grotte, a sud est di Bari, ma che conferma la sua forte vocazione all’espansione sul territorio nazionale e internazionale: Gioia Rosa merita la medaglia Oro al Mondial du Rosè.

Leggi di più