English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Successo per la cena calabrese al Moderat Good Living di Bari per il progetto “Magna Calabria”

3 Giu 2019 | Nessun Commento | 332 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Siamo a Bari al “Moderat Good Living ” nel cuore del contro cittadino per una ghiotta occasione.

L’iniziativa patrocinata dal network “MAGNA Calabria” ha colto nel segno, portando la gastronomia calabrese a Bari.

I presupposti per una serata piacevole ci sono tutti. La serata è particolarmente fresca, nonostante sia maggio, ma l’atmosfera del “Moderat Good Living ” è calda ed accogliente, il locale è ben organizzato e dalle atmosfere un po’ retrò, è illuminato quanto basta per creare un ambiente più vicino al salotto di casa che ad un locale pubblico.

Noi ci accomodiamo di fronte al bistrot, in una veranda ricavata sul largo marciapiede di Corso Vittorio Emanuele, capace di ospitare comodamente una quarantina di commensali, che mi colpisce subito per alcuni particolari che rendono caldo e rassicurante lo spazio dove ceneremo. Un ambiente che, se così non fosse ed essendo circondato da vetrate che affacciano sulla strada, potrebbe risultare poco accogliente e, invece, è davvero carino.

Ma veniamo alla serata, apre le danze Francesco Rugna Sapia che, con il suo solito sagace umorismo, introduce i protagonisti della serata, prima di tutti il patron del locale Diego De Meo e poi lo “chef” Danilo De Santis.

Lo chef Danilo De Santis a sinistra con il mentore di Magna Calabria Francesco Rugna Sapia

E’ subito chiaro che la serata sarà un condensato di sapori e divertimento, lontana dai clichè stereotipati della degustazione professionale, più simile ad una riunione di amici amanti della buona cucina, scaldata dalla compagnia del buon vino dell’Azienda Stragolia di Davide Morrone.

Francesco Rugna Sapia, sembra concentrato e tranquillo durante il discorso introduttivo del sottoscritto, mentre i suoi occhi non riescono a nascondere l’emozione e la gioia nel veder coronato il suo piccolo sogno di marketing territoriale stragetico tra Puglia e Calabria.

Tutto è stato curato nei minimi particoli dall’antipasto al dolce (anzi mi preme ringraziare le aziende, che non conoscevo, che hanno dato lustro alla cena e sto parlando  dei vini dell’Azienda Stragolia di Davide Morrone, l’Amaro Bizantino di Enzo La Pietra, i prodotti sott’olio del Frantoio LaboniaLiquirizia Amarelli di Fortunato Amarelli, la Conserveria di Giovanni Scatigna.

Arriva così il momento dei saluti, ma la chiusura è di quelle da cenone di fine anno, divertente e goliardica.

Una bella festa, insomma, bravi tutti coloro che l’hanno resa tale, in primis tutto lo staff del “Moderat Good Living, e bravissimo il coraggioso Danilo De Santis che, lasciati i fornelli, si gode i meritati applausi per la sua performance da “chef”.

Il format MAGNA Calabria è un progetto ambizioso finalizzato a rafforzare il connubio tra le due Regioni del Sud-Italia che hanno molto da offrire ai turisti tramite le loro bellezze monumentali e naturali, ma anche attraverso la cucina tipica regionale apprezzata in tutto il mondo oltre che una stretta sinergia con le due università per far conoscere agli studenti una realtà poco conosciuta come quella del Museo Diocesano e del Codex.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie