English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Standing ovation per i Gotan Project per il Costa dei Trulli summer festival

29 Giu 2011 | Nessun Commento | 1.836 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Gotan ProjectSold out per la seconda serata de Costa dei Trulli Summer Festival, evento promosso dalla Provincia di Bari e dalla Fiera del Levante, ha visto esibirsi il gruppo franco argentino Gotan Project, famosi nel mondo per aver rivoluzionato la musica del tango tradizionale, contaminandola con la musica elettronica e a volte anche dance, e proprio per questo capaci di ammaliare e trascinare diverse generazioni di amanti della musica. Tantissimi sono i brani di questo gruppo che alla fine degli anni novanta rivoluzionò il mondo della musica e da allora ne hanno fatte di cose: colonne sonore, concerti internazionali di beneficenza, video e tanto ma tanto altro.
Nella tappa barese, svoltasi presso la Fiera del levante, i Gotan Project, hanno presentato il loro ultimo album, Tango 3.0 pubblicato nel 2010, terzo album del gruppo, che arriva dopo i due grandissimi successi mondiali de La Revancha del Tango (pubblicato nel 2001) e lunatico (pubblicato nel 2006). Tango 3.0 è un insieme di contaminazioni fra chill-out, songwriting sudamericano e cultura argentina,dove trovano spazio le collaborazioni più disparate dalla voce di Cristina Villalonga, al bandoneon del maestro Melingo, l’Hammond del grandissimo Dr. Jhon con la partecipazione di Victor Hugo Morales.

Gotan ProjectL’esibizione live è il miglior modo per apprezzare i Gotan Project, e la loro musica.  L’ordine composto del pubblico si scompone dopo le prime note del gruppo che crea un atmosfera magica e coinvolgente. Le libertà creative che si concedono e la ricerca di un rapporto diretto con gli ascoltatori rendono l’esibizione un percorso in cui la magia antica e romantica del tango si mescolano sapientemente con i suoni di chitarre acustiche, ritmiche ed elettroniche e l’immancabile bandoneon insieme con i giochi di loop e fraseggi hip-hop.
L’intensità live, il desiderio di sperimentare e fondere tradizione e folklore con le nuove frontiere della musica elettronica ed ora anche con l’hip hop rappresentano una nuova frontiera musicale che fa ritrovare ed unisce generazioni profondamente diverse. Immancabile il bis lasciando alle migliaia di persone intervenute un senso di beatitudine e di passione come solo il tango sa fare.

Foto di Valentina Langianese

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie