English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Source Code, dal 29 aprile in Italia il film del regista Duncan Jones

28 Apr 2011 | Nessun Commento | 1.712 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Source Code
Continua sempre con maggiori consensi la collaborazione tra LSDmagazine ed il sito specializzato di cinema www.ultimociak.com eccovi ancora un’anteprima per i nostri lettori.

Source Code è un esperimento governativo in grado di fare rivivere gli ultimi 8 minuti di vita attraverso l’identità di un altro essere umano. Colter Stevens (Jake Gyllenhaal), un capitano dell’esercito, fa parte di questo progetto e lo scopre, soltanto, quando un giorno si sveglia nel corpo di uno sconosciuto in un treno pieno di pendolari di Chicago. La sua missione è scoprire colui che compirà un attentato proprio nel treno dove è seduto, ed avrà solamente 8 minuti di tempo. Dopodichè avverrà l’esplosione, ma il capitano Colter, grazie all’esperimento, potrà rivivere l’attentato fino a quando non troverà il modo per scoprire il terrorista.
Ottima l’idea del film, per alcuni tratti molto simile ad Avatar di James Cameron, ma con una trama molto più semplice. Tutta la storia scorre velocissima come un treno, per rimanere in tema. Buona la prova del protagonista, Jake Gyllenhaal, subito affascinato dall’idea iniziale del film. Di seguito uno stralcio di una sua intervista “Ho trovato geniale l’idea di un soldato costretto a rivivere gli ultimi ricordi di un uomo per sventare un attentato. Vorrei che esistesse davvero un software in grado di intervenire negli ultimi minuti prima delle Torri gemelle e fermare il terrorismo”.
Source Code è il film “americano”, quello che in Italia difficilmente verrà mai prodotto, per questioni di budget e di stile cinematografico. Quello che lo caratterizza è la semplicità della storia, senza sprofondare mai nella solita esagerazione di fantascienza. Non è un film “anti–militare”, lo stesso regista lo ha precisato in una conferenza stampa: “No, il film non esprime un giudizio nei confronti dei militari. Anzi, io ho rispetto per chi ritiene di doversi impegnare per la protezione della gente. Del resto è inevitabile, la mia famiglia è divisa a metà: metà sono artisti e metà militari”.
Source Code ha avuto un basso budget rispetto ai colossal di Hollywood, solamente 5 milioni di dollari, quindi è stato girato tutto negli studios, limitando la scenografia originaria. Tra il cast anche Michelle Monaghan e una bellissima Vera Farmiga. Il regista Duncan Jones, dopo il thriller fantascientifico Moon, ha ottenuto un discreto risultato negli USA, $ 36.990.000 di incasso.
In Italia uscirà venerdì 29 aprile 2011.
[wp_youtube]QxDY6QNg7nQ[/wp_youtube]

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie