English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Sold out per Claudio Abbado e l’Orchestra “Mozart” al Parco della Musica

25 Mar 2010 | Nessun Commento | 2.688 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

claudio abbadoIl 26 marzo (alle 19.30) Claudio Abbado tornerà a dirigere a Roma presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia all’Auditorium Parco della Musica (le repliche sono previste per domenica 28 alle 18 e lunedi’ 29 alle 21). Si tratta indubbiamente di uno tra i più noti e celebrati direttori del mondo viventi; in quest’occasione sarà poi alla guida della ‘sua’ Orchestra Mozart, compagine da lui fondata insieme a Carlo Maria Badini nel 2004, di cui è anche l’attuale Direttore artistico.
Nel corso delle tre serate, Abbado e la Mozart proporranno la Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 detta ”Italiana” di Mendelssohn e di Mozart, il Concerto in sol maggiore per violino e orchestra K. 216 (solista Giuliano Carmignola) e la Sinfonia n. 41 in do maggiore K. 551 ”Jupiter”. La Quarta Sinfonia di Mendelssohn porta il titolo apocrifo di ”Italiana” poiché fu concepita durante il lungo viaggio del compositore nel nostro Paese (1830-31).
L’elemento di spicco del brano è senza dubbio il ritmo, oltre al carattere “solare”, sorta di clichè dell’Italia così come i nordici e gli intellettuali europei la percepivano. In tutti e quattro i movimenti la vitalità ritmica èdecisiva, unita alla celebrata brillantezza orchestrale così tipica di Mendelssohn. Ma l’aspetto più noto e caratteristico della Sinfonia consiste nel fatto che essa comprende ben due spettacolari riferimenti diretti al folklore musicale italiano: la “Processione” del secondo movimento (a quanto pare basata su una vera processione religiosa a cui Mendelssohn assistette a Napoli, e della quale parla in una celebre lettera), e la commistione nel Finale di Saltarello e Tarantella, danze in ritmo ternario rapidissimo tipiche l’una del Centro, l’altra del Sud Italia. La prima parte si conclude con il Concerto per violino K. 216 nell’interpretazione dell’eccellente violinista Giuliano Carmignola. Inutile dire che per quest’imperdibile evento i biglietti sono andati tutti esauriti nel giro di pochi giorni.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie