English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Sanctum 3D, il nuovo film di Alister Grierson prodotto da James Cameron

18 Feb 2011 | Nessun Commento | 3.606 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Sanctum 3D
C’è grande attesa per il nuovo film prodotto da James Cameron, Sanctum 3D. Ad un paio di settimane dall’uscita negli Usa, è stato presentato nelle sale italiane venerdì scorso. Il film, diretto dal regista Alister Grierson, ha utilizzato le stesse macchine da presa di Avatar; è basato sulla storia vera vissuta da uno degli sceneggiatori, Andrew Wright, che durante una missione nelle grotte subacquee di Esa-Ala (sud del Pacifico) con altri esploratori, venne sorpreso da una tempesta tropicale che provocò l’allagamento delle grotte e che li costrinse a trovare una difficile via di uscita verso il mare, spingendoli sempre più in profondità tra luoghi inesplorati. Cameron, paladino incontrastato del 3D, è molto appassionato di ciò che si cela sotto la superficie dell’acqua: lo ha già ampiamente dimostrato con i suoi documentari “Aliens of the Deep” e “Ghosts of the Abyss”, quest’ultimo girato sempre in 3D. Non c ‘è occasione migliore, quindi per continuare questo viaggio sottomarino che sembra andar d’accordo con il tri-dimensionale. Cameron, infatti arriva addirittura a una sorta di auto-critica, per sottolineare quanto il 3D sia più efficiente negli spazi piccoli, come catalizzatore della claustrofobia: “’Avatar’ aveva molti campi lunghi-spiega il produttore – La differenza tra vederlo in 2D e 3D non è così evidente, perché più vasta è l’immagine, meno ti senti in contatto ravvicinato con oggetti e personaggi. Il 3D funziona meglio in spazi ristretti. Per ‘Sanctum‘, abbiamo tenuto delle proiezioni test e abbiamo notato come ci fosse un senso palpabile di ansietà nel guardare il film, il che è esattamente quello che volevamo ottenere. Quando vai a vedere un film, la tua coscienza ti permette di sorvolare l’azione.

Il 3D invece ti risucchia e rende l’esperienza “viscerale”. Siamo convinti che dopo Terminator, Aliens, Titanic e Avatar riuscirà a stupirci anche questa volta.
[wp_youtube]531Bgc-VbWY[/wp_youtube]

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie