English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
San Patrizio, un santo ai fornelli. Un concorso di Turismo Irlandese e Bord Bia

12 Mar 2011 | Nessun Commento | 9.675 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

San PatrizioSan Patrizio, patrono d’Irlanda che si ispirò al trifoglio per spiegare il mistero della Santissima Trinità, dopo aver apprezzato già lo scorso anno il linguaggio immediato di Internet, torna ad avvalersi delle tecnologie del web. Quest’anno si presenta quindi nelle inedite vesti di cuoco come protagonista di una simpatica campagna promozionale online ideata da Turismo Irlandese in collaborazione con Bord Bia, ente per la promozione dei prodotti alimentari irlandesi (www.irlanda-sanpatrizio.com).
In un angolo segreto dell’isola, San Patrizio con tanto di grembiulone verde, deve preparare un pranzo tipicamente irlandese per il St Patrick Day, un banchetto all’insegna dei prodotti più autentici e qualitativamente migliori dell’isola. Il lavoro e gli ospiti sono tanti, e da solo non può farcela. É necessario trovare aiutanti che possano reperire, qua e là per tutta l’isola, gli ingredienti mancanti.
Un invito aperto a tutti coloro che, previa iscrizione online al gioco, seguendo le indicazioni di Donal Skehan*, dovranno cimentarsi virtulamente in quattro prove di abilità in cucina. Sfide tradizionalmente “Irish” come l’apertura delle ostriche (uno degli appuntamenti più attesi dei festival delle ostriche di fine estate n.d.r), la scelta delle giuste materie prime per cucinare un indimenticabile “Irish Stew”, la preparazione del brown bread ed un quiz sui formaggi.
La ricompensa è….più che appetibile: Un viaggio in Irlanda di una settimana per 2 persone (volo a/r Aer Lingus, 7 notti in B&B). Il secondo premio sarà un cesto di prodotti gastronomici irlandesi, quasi a voler sancire il significato di questa prima azione congiunta tra Turismo irlandese e Bord Bia, volta a promuovere l’Irlanda e la ricchezza dei suoi prodotti alimentari, tra i maggiori punti di forza della destinazione.
Bord Bia – Irish Food Board, partner ufficiale dell’iniziativa che lavora spesso in collaborazione con Turismo Irlandese, ovunque ci siano bontà tipicamente Irish da gustare. Organismo governativo dedicato alla promozione e allo sviluppo delle esportazioni di tutti gli alimenti e delle bevande irlandesi (www.bordbia.ie), ha iniziato la propria attività in Italia negli anni ’70. In oltre trenta anni ha “conquistato” il Belpaese facendone uno dei mercati più importanti di riferimento. La sua “missione” e’ di portare il gusto dei prodotti irlandesi sulle tavole di tutto il mondo soprattutto; carne bovina e di agnello, prodotti ittici come salmone affumicato biologico, ostriche, scampi, gamberi, granchi e prodotti artigianali fra i quali birre, whiskey e formaggi.

*Donal Skehan è un blogger di cucina Irlandese tipica. Il suo blog e il suo primo libro – Good Mood Food – gli hanno dato fama e celebrità; inoltre Donal si sta preparando per il lancio del suo secondo libro (Kitchen Hero) e di una serie TV che verrà trasmessa in Irlanda (www.thegoodmoodfoodblog.comwww.donalskehan.com)

Per il premio si ringraziano Bord Bia (www.bordbia.ie, Aer Lingus (www.aerlingus.com) e B&B Ireland (www.bandbireland.com), il concorso è valido dal 10 marzo all’11 aprile 2011 e l’estrazione finale entro il 30 aprile 2011, montepremi euro 1.200. Il regolamento completo su www.irlanda-sanpatrizio.com

Tel. 02 4829 6060 – informazioni@tourismireland.com
www.irlanda-travel.com – www.facebook.com/turismoirlanda – www.youtube.com/turismoirlandese

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie