English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
San Patrignano UK London: consulenze per giovani, formazione e collocamento

27 Gen 2013 | Nessun Commento | 1.607 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

San Patrignano UK London
San Patrignano
, uno dei programmi di riabilitazione dalla droga di maggior successo di  tutto il mondo, ha aperto una sede a Londra grazie a Danny McCubbin, Social Media e Community Ambassador della Jamie Oliver Foundation. Il programma è direttamente collegato a FIFTEEN, il ristorante impresa sociale creato da Jamie Oliver per fornire a giovani svantaggiati opportunità di formazione e lavoro nel settore alimentare. E’ qui che Danny McCubbin, originario dell’Australia, ha scoperto la sua vocazione per la riabilitazione dei giovani e l’integrazione sociale.

“La vocazione – spiega Danny – è arrivata nel 2009, dopo aver visitato il centro italiano di riabilitazione dalla droga San Patrignano. La comunità, che ospita circa 1500 giovani provenienti da tutto il mondo, è una mini città totalmente autosufficiente”.

Immersa in 260 ettari di pregiati vigneti e florida azienda agricola, San Patrignano (Sanpa in breve) è un cooperativa in stile kibbutz che riabilita i suoi residenti attribuendo loro un senso del valore. Lo fa insegnando ai giovani nuove competenze in un ambiente totalmente istruttivo. E con 57 mestieri tra cui scegliere, i residenti della comunità hanno l’opportunità di ritrovare sé stessi. La formazione include la preparazione del cibo, la produzione di vino, l’idraulica, la falegnameria e anche l’addestramento di cavalli – tutti i programmi sono forniti all’interno della comunità da esperti del settore.

San Patrignano UK London
Definito come l’equivalente riabilitativo di Eton, Sanpa è completamente gratuito per i quattro anni di permanenza in comunità (i genitori non possono a dare soldi o donazioni). Il denaro proviene invece sia dalle donazioni private che dalla vendita dei beni prodotti dalla comunità stessa: prodotti agricoli, vino, pane, mobili e innumerevoli oggetti pregiati.

 

“Nel momento in cui sono tornato a Londra – continua Danny – ho raccontato a Jamie Oliver dell’intraprendenza di Sanpa e di quanto l’abbia trovata un’esperienza molto stimolante”.

 

Dal lancio di San Patrignano UK London, un rapporto più dinamico è stato raggiunto tra Italia e Regno Unito con i giovani britannici che entrano nella comunità di Sanpa in Italia. Dopo i 4 anni di programma, coloro che hanno studiato nel settore della ristorazione, della preparazione del cibo e dell’ospitalità, vengono a Londra per mettere in pratica le competenze acquisite, alcuni anche al FIFTEEN.

“E’ ‘l’esperienza più gratificante della mia vita vedere dei giovani allontanarsi da un mondo di auto-distruzione”, dice Danny con un senso di vera soddisfazione.

Danny, al quale sono affidati i giovani più vulnerabili, è il fulcro del progetto. E’ un punto di riferimento per i giovani, non solo perché trova loro una posizione all’interno dei ristoranti di Jamie Oliver, ma li aiuta anche a trasferirsi in una nuova dimensione, a voltare pagina in una nuova città. E’ proprio grazie al suo impegno presso la Fondazione di Jamie e Sanpa che Danny è stato chiamato a portare la torcia olimpica attraverso Camden durante “Londra 2012”.

 

“Vorrei creare un forte legame tra l’associazione e la comunità italiana a Londra – ha detto Danny – per sostenere i giovani che vogliono entrare nella comunità e coloro che hanno completato il programma di riabilitazione e sono pronti per essere integrati nella società e che desiderano iniziare una nuova vita a Londra. Il mio ruolo è quello di presentarli ad una Londra “pulita”, dove possono far diventare realtà i loro sogni”.

A tal fine Accademia Apulia UK, l’associazione di promozione culturale anglo-italiana con sede a Londra, ha assicurato il proprio sostegno alla San Patrignano UK London al fine di fornire ai suoi giovani un collegamento diretto con la comunità italiana a Londra.

Scheda informativa

In oltre 30 anni Sanpa in Italia ha permesso a 3500 persone di convertire le loro pene detentive in  programmi di istruzione e di formazione – un’alternativa costruttiva a quelli che altrimenti sarebbero stati 4766 anni di carcere (facendo risparmiare al governo italiano 312 milioni di euro). Nel 2011 solo 241 giovani sono stati in grado di scontare la propria pena detentiva (per un totale di 182 anni) all’interno della comunità Sanpa.

Secondo gli studi effettuati dall’Università di Urbino e Pavia il tasso di successo del programma di riabilitazione effettuato da San Patrignano è del 72%.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie