English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Room 69, il design avveniristico in cucina tra art nouveau e minimalismo

2 Mar 2009 | Nessun Commento | 5.919 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Design e cucinaDesign e cucina: connubio perfetto che ha sempre coinvolto designer e architetti di tante generazioni dagli anni ’50 ad oggi. Michele De Lucchi, Ettore Sottsass, Gino Colombini, solo per citarne alcuni, hanno fortemente contribuito al percorso del design che ha subito continue mutazioni di direzione. Difficile anche tracciare un percorso logico e continuo del design dati gli innumerevoli fattori che ne influenzano le forme. Da un lato il disegno industriale spinge sempre più forte e tende a creare nuovi oggetti multiuso che accomunano miriadi di funzioni con l’aiuto dell’industrializzazione, della tecnologia sempre più accessibile e della continua ricerca di nuovi materiali high-tech (impianti stereo d’arredamento, telefoni cellulari e notebook dal design inconfondibile).
Design e cucina Design e cucina

Dall’altro lato esiste il forte individualismo inculcato dal designer che si esplica nella creazione di oggetti stupefacenti, che si distaccano fortemente dalla comune immagine associata al loro uso, che sembrano tutto fuorché quel che sono e che risultano più vicini alla ‘creazione’ che alla fruizione (librerie in equilibrio precario ed improbabili sedie, scomode ma belle). Neo Art Nouveau, Eclettismo, Astrattismo e Minimalismo convivono nella stessa epoca e…in cucina.
Design e cucinaLe ultime creazioni di Room 69 appartengono certamente al secondo filone. Al primo sguardo sono irriconoscibili, ludiche, avveniristiche, ma anche un po’ retrò. E’ la nuova linea di macchine da caffé nata dalla matita del designer tedesco Pierre Ittner. Laccate e fiammanti, curvilinee, morbide, spaziali, le Room 69 sono vere sculture da cucina. Attraverso il touch-screen si sceglie il tipo di caffè personalizzato, il serbatoio è estraibile e facile da pulire, il piatto sgocciolamento è regolabile e la pressione è a 19 bar.  Sono ben 8 i modelli  di Room 69. Red Hot  (rosso fiammante e dalle grandi leve), Blue label Futura (disponibile nei toni di blu), Blue label Frog (verde e filiforme), Blue label Snail (sinuoso cerchio blu), Blue label Due (cilindrica e compatta), Factory 01 (livello superiore con macinatore in ceramica), Factory 02 (livello superiori con tre serbatoi per l’acqua), Big Factory (livello superiore dall’architettura organica). Galleria immagini e info: www.room69.org

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie